Sophia Di Martino commenta il finale di Loki e la sorprendente decisione di Sylvie. Attenzione agli SPOILER!

La scorsa settimana è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming Disney+ il sesto ed ultimo episodio di Loki, la serie dei Marvel Studios incentrata sul Dio degli Inganni (Tom Hiddleston) fuggito con il Tesseract durante Avengers: Endgame.

Nel corso di una recente intervista, Sophia Di Martino ha discusso della decisione finale di Sylvie di uccidere Kang, a seguito della quale l’intera Linea Temporale è essenzialmente “esplosa”.

L’ha fatto e stava aspettando una sensazione di sollievo, aspettava qualcosa che la facesse sentire meglio riguardo a quanto successo…ma semplicemente non è mai arrivato e lei ha messo in discussione tutte le sue azioni. Ad un certo punto arriverà sicuramente il rammarico. Sono sicura che lo farà e si pentirà, perché l’intera conversazione che ha avuto con Loki è quasi come un malinteso… hanno solo sbagliato come comunicare sotto un certo punto di vista.

L’attrice ha quindi ammesso che “accetta e capisce” che i fan incolpino la sua Sylvie per i disordini che ha causato alla Linea Temporale:

Lo capisco. Ma immagino che dobbiamo solo aspettare e vedere cosa succede se davvero [Kang] stesse dicendo la verità. Non lo so, forse sarà divertente!

Ricordiamo che la serie, scritta e creata da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness) e diretta da Kate Herron (Sex Education), vede nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), GuguMbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino (Sylvie Laufeydottir), Sasha Lane (Hunter C-20), Tara Strong (Miss Minutes), Richard E. Grant (Classic Loki) e Jack Veal (Kid Loki).

SINOSSI
La serie, in arrivo su Disney+ il 9 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte