Richard E. Grant (Logan, Star Wars: L’Ascesa di Skywalker) ha confermato ufficialmente il suo coinvolgimento nella serie su Loki per Disney+.

Uno dei progetti più attesi dai fan dell’Universo Cinematografico Marvel è senza dubbio Loki, la terza serie prodotta dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+ ed incentrata sul Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston, fuggito con il Tesseract nel 2012 durante i viaggi nel tempo di Avengers: Endgame. La serie era in produzione prima dell’emergenza coronavirus ma, dopo l’interruzione delle riprese, pare che i lavori siano ripartiti in questi giorni.

Lo scorso marzo emerse online un rumor secondo il quale il candidato agli Oscar come Miglior attore non protagonista Richard E. Grant, apparso recentemente in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker e interprete del Dr. Zander Rice in Logan di James Mangold, fosse in trattative per entrare nel cast dello show in un ruolo top-secret. A distanza di qualche mese, Richard E. Grant in persona ha confermato ufficialmente su Twitter il suo coinvolgimento nella serie per Disney+:

“Per diversi anni io e Tom Hiddleston abbiamo parlato della possibilità di lavorare insieme e finalmente potremo farlo in Loki.”

Ricordiamo che la serie su Loki, diretta da Kate Herron (Sex Education) e scritta da Michael Waldron (sceneggiatore di Rick & Morty e di Doctor Strange in the Multiverse of Madness), vedrà nel cast Tom Hiddleston, Sophia Di Martino, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Wunmi Mosaku mentre Richard E. Grant apparirà in un singolo episodio dello show nei panni di un personaggio che, secondo Variety, potrebbe essere “vitale” per il futuro del Marvel Cinematic Universe.

Loki Richard E. Grant

SINOSSI
In Loki dei Marvel Studios, il mutevole Loki (Tom Hiddleston) riprende il suo ruolo di Dio degli Inganni in una nuova serie ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte