Potenzialmente il quinto episodio di Loki uscito oggi potrebbe aver dato risposta ad un grande punto di domanda dell’Universo Cinematografico Marvel?

Come ben ricorderete, in Spider-Man: Homecoming Hogan stava ultimando il trasloco della Avengers Tower, che era stata venduta da Stark ad un misterioso acquirente. È ormai dal 2017 che i fan provano ad indovinare l’identità del nuovo proprietario dell’ex quartier generale dei Vendicatori e neanche Spider-Man: Far From Home è riuscito a dare una risposta concreta.

Anche se in molti si aspettavano delle connessioni con le Oscorp Industries di Norman Osborn, potenzialmente l’acquirente potrebbe essere un altro?

Da qui, attenzione agli SPOILER sul quinto episodio di Loki uscito oggi.


Oggi ha debuttato il quinto episodio di Loki su Disney+ e, nella sequenza d’apertura, è possibile notare la scritta “QENG” sulle macerie della Avengers Tower. Nei fumetti la Qeng Enterprises è la compagnia a cui le Stark Industries hanno venduto la Torre dei Vendicatori nella run All-New All-Different Avengers (2016) di Mark Waid e Adam Kubert.

La particolarità di questo easter egg è data dal fatto che, nei fumetti, il CEO della Qeng Enterprises è Mister Gryphon, alter-ego di Nathaniel Richards a.k.a. Kang il Conquistatore. Quest’ultimo, oltre ad essere il villain del prossimo Ant-Man and The Wasp: Quantumania (dove verrà interpretato da Jonathan Majors), è da tempo rumoreggiato come villain di Loki. Sarà vero? Non è questo il fulcro dell’articolo, quanto il suo ruolo nel MCU.

Potenzialmente la presenza delle Qeng Enterprises potrebbe essere un semplice omaggio ai fumetti, oppure in alternativa l’episodio di oggi ha segretamente confermato l’identità del misterioso compratore su cui i fan si interrogano dai tempi di Homecoming?

Sarà davvero Kang (sotto mentite spoglie) il nuovo proprietario anche nella continuity principale, oppure la Qeng Tower è semplicemente proveniente da una delle tante altre realtà alternative?

In caso di conferma, potrebbe essere un modo brillante (ed attinente ai fumetti) per introdurre Kang nella timeline principale del MCU in Ant-Man and The Wasp: Quantumania, che si trova attualmente in fase di produzione.