Il primo teaser delle serie Marvel su Disney+ conferma un elemento molto importante della serie su Loki: la Time Variance Authority.

“I’m gonna burn this place to the ground.”

Il 24 marzo debutterà in Italia la piattaforma di streaming Disney+ (qui tutti i dettagli), per la quale i Marvel Studios stanno sviluppando diverse TV inedite ad alto budget, come WandaVision, The Falcon and The Winter Soldier (previste per il 2020) e Loki (prevista per il 2021).

In nottata, durante il Super Bowl, i Marvel Studios hanno diffuso online un primo spot TV dedicato alle loro serie sulla piattaforma Disney+ di 30 secondi, che include un primissimo sguardo a Loki, che si trova attualmente in fase di produzione

Nel breve teaser possiamo vedere il protagonista in quella che potrebbe essere una cella che indossa una giacca con scritto TVA, un chiaro riferimento a quella che potrebbe essere una delle tematiche più importanti della serie: i viaggi nel tempo e più in generale nel Multiverso.

Nell’Universo Marvel, la TVA è infatti la Time Variance Authority, organizzazione che monitora le timeline alternative nel Multiverso, che si scaglia contro quelle più pericolose e che opera tramite i suoi cloni artificiali, i chronomonitor, assieme ad alcuni agenti di alto rango (come ad esempio Justice Peace). Nei fumetti è inoltre collegata ai Fantastici Quattro e persino a Kang il Conquistatore.

Presumibilmente Loki viaggerà nel tempo o nello spazio nella serie, alterando le diverse realtà a suo piacimento e attirando quindi la TVA, che potrebbe dargli la caccia.

Fonte