Attenzione a possibili SPOILER sul quinto episodio di Loki uscito questo mercoledì. Proseguite solo se avete già visto l’episodio.

Mercoledì è uscito sulla piattaforma di streaming Disney+ il quinto episodio di Loki, la nuova serie dei Marvel Studios incentrata sul Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston. Lo show vedrà la versione alternativa del fratellastro di Thor, fuggito con il Tesseract nel 2012 durante Avengers: Endgame, collaborare con l’organizzazione temporale Time Variance Authority per preservare il corretto flusso del tempo.

Nell’episodio, è presente anche un Easter Egg dedicato ad un personaggio molto particolare: Throg, ossia un Thor con le sembianze di una rana che prova a raggiungere il Mjolnir mentre è intrappolato.

Nel corso di una nuova intervista, la regista Kate Herron ha discusso degli Easter Egg della serie, spiegato che il personaggio è doppiato direttamente da Chris Hemsworth (che interpreta il Dio del Tuono nel MCU), che ha registrato alcune grida e versi per la produzione.

Effettivamente nel suo secondo di cameo, Throg non parla, ma grida soltanto nel disperato tentativo di uscire dal barattolo di vetro ed afferrare il Mjolnir.  Ecco quanto spiegato dalla regista:

Throg, ovviamente, averlo è stato grandioso. Abbiamo registrato Chris Hemsworth per lui! Lo abbiamo registrato per questa occasione, non abbiamo riciclato nulla di già pronto!

La domanda è una: come mai chiamare Hemsworth esclusivamente per registrare questi versi? Potenzialmente potremmo vedere nuovamente il personaggio in futuro? Solo teorie per ora.

https://twitter.com/ForAllNerds/status/1413894361981624326

Nei fumetti l’identità di Throg è stata assunta da due personaggi: in primis, da Thor quando venne trasformato da Loki in un anfibio, e in secundis, da un Simon Williams, un uomo condannato nel corpo di una rana chiamata Puddlegulp a causa di una maledizione. La scritta “T365” sul barattolo, inoltre, è un riferimento a Thor Vol.1 #365 del 1986, albo scritto e disegnato da Walt Simonson in cui il Dio del Tuono ranocchio, intrappolato a Central Park, cerca di sfuggire all’influsso del Pifferaio.

Ricordiamo che la serie, scritta e creata da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness) e diretta da Kate Herron (Sex Education), vede nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), Gugu Mbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino (Sylvie Laufeydottir), Sasha Lane (Hunter C-20), Tara Strong (Miss Minutes), Richard E. Grant (Classic Loki) e Jack Veal (Kid Loki).

SINOSSI
La serie, in arrivo su Disney+ il 9 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte