Jack Veal svela un retroscena su Kid Loki, il personaggio che ha interpretato nella serie TV dedicata al Dio degli Inganni.

Lo scorso mercoledì è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming Disney+ il sesto ed ultimo episodio di Loki, la serie dei Marvel Studios incentrata sul Dio degli Inganni (Tom Hiddleston) fuggito con il Tesseract durante Avengers: Endgame.

Nel quinto episodio, Loki si ritrova nel Vuoto, una realtà alla fine di tutti i tempi dove si imbatte in alcune delle sue versioni alternative… tra cui Kid Loki, interpretato da Jack Veal (volto del piccolo James nella serie Netflix The End of the F***ing World), l’unica versione del personaggio ad aver ucciso suo fratello Thor.

Nel corso di una recente intervista, il giovane attore ha discusso del suo personaggio, spiegando:

Molte persone non lo sanno, ma Kid Loki è il più anziano tra tutti quelli nel vuoto. È stato falciato centinaia di anni prima e non è mai invecchiato, in quanto il Vuoto si trova alla fine del tempo, come detto dal Giudice Renslayer. Ovviamente c’è anche il semplice fatto che abbia ucciso Thor. Nessun altro Loki avrebbe osato provarci e nessun Loki ci sarebbe riuscito. Questo lo rende non solo il più vecchio, ma anche il più temuto.

Questo spiega il motivo per cui, essenzialmente, Kid Loki era alla guida del gruppo… con tanto di trono!

La domanda è una: considerando che è rimasto nel Vuoto, potrebbe riuscire a fuggire nella seconda stagione, magari gettando le basi per il suo ingresso nel team di Giovani Vendicatori da tempo rumoreggiato?

Nei fumetti, Kid Loki è stato creato da Matt Fraction e Pasqual Ferry e protagonista della più recente run a fumetti Journey into Mystery scritta da Kieron Gillen, Kid Loki (noto anche come Serrure, “serratura” in francese) è una versione molto più benevola di Loki con le sembianze di un ragazzino – nel quale il Dio degli Inganni si reincarnò dopo la sua morte durante l’Assedio di Asgard – che ha fatto parte per un breve periodo dei Giovani Vendicatori.

Ricordiamo che la serie, scritta e creata da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness) e diretta da Kate Herron (Sex Education), vede nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), Gugu Mbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino (Sylvie Laufeydottir), Sasha Lane (Hunter C-20), Tara Strong (Miss Minutes), Richard E. Grant (Classic Loki) e Jack Veal (Kid Loki).

SINOSSI
La serie, in arrivo su Disney+ il 9 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte