Il libro da collezione The Wakanda Files potrebbe aver confermato un importante dettaglio sul Tesseract e sulla serie Loki per Disney+.

Questo mese è stato pubblicato in America il volume da collezione The Wakanda Files: A Technological Exploration of the Avengers and Beyond, un libro canonico con l’Universo Cinematografico Marvel contenente una serie di documenti, articoli, progetti e note accumulati da Shuri (Letitia Wright). Dopo aver svelato il motivo che ha spinto Tony Stark/Iron Man a costruire la Iron Legion, un nuovo estratto del libro potrebbe aver confermato un importante risvolto di trama della serie su Loki per la piattaforma di streaming Disney+.

Come anticipato in passato dal produttore esecutivo Stephen Broussard e dai primi concept art mostrati dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige che mostravano Loki negli anni ’70, i viaggi nel tempo avranno un ruolo fondamentale nello show sul Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston e fuggito con il Tesseract nel 2012 durante gli eventi di Avengers: Endgame.

Nonostante il cubo sia sempre stato descritto come un contenitore della Gemma dello Spazio, stando agli appunti della sorellina di T’Challa presenti nel The Wakanda Files pare che l’artefatto possa essere utilizzato anche per viaggiare nel tempo oltre che per aprire portali nello spazio o teletrasportarsi:

“Il Tesseract, acquisito da Thanos tramite Loki nonostante fosse stato custodito nel caveau di Odino su Asgard per tenerlo al sicuro. Thanos l’ha preso dopo aver saccheggio la nave dei profughi asgardiani. Le ricerche del Progetto PEGASUS hanno dimostrato che la Gemma è in grado di produrre elevate quantità di energia e anche di viaggiare nello spazio-tempo. Ma credo sia capace di fare molto di più.”

Loki Tesseract

Una prova ulteriore è stata fornita dal rapporto stilato dal Consiglio di Sicurezza Mondiale e indirizzato a Nick Fury (Samuel L. Jackson), nel quale viene spiegato che la conoscenza scientifica e la passione per la mitologia norrena di Erik Selvig (Stellan Skarsgård) potrebbero aver rivelato il “vero potenziale” del cubo:

“[Il Dottor Selvig] ipotizza che l’energia oscura ed esotica emessa dal Tesseract potrebbe essere utilizzata per creare tunnel spazio-temporali stabili e attraversabili. È possibile che il Tesseract possa sbloccare i segreti dello spazio-tempo solo sognati da Einstein e Rosen. Questa è una priorità. Tutti gli altri obiettivi e iniziative, pertanto, sono sospesi ufficialmente. Vogliamo risultati probanti, velocemente.”

Ricordiamo che la serie Loki, diretta da Kate Herron (Sex Education) e scritta da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange in the Multiverse of Madness), vedrà nel cast Tom Hiddleston, Sophia Di Martino, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Wunmi Mosaku e Sasha Lane mentre Richard E. Grant apparirà in un singolo episodio dello show nei panni di un personaggio che, secondo Variety, sarà “vitale” per il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel.

Loki Tesseract

Le nuove date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: WandaVision (Dicembre 2020), Black Widow (7 Maggio 2021), The Falcon and The Winter Soldier (2021), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (9 Luglio 2021) Loki (primavera 2021), What If…? (estate 2021), Eternals (5 Novembre 2021), Spider-Man 3 (17 Dicembre 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (11 Febbraio 2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 Marzo 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).

Fonte: The Wakanda Files