Novità sulla serie TV dedicata a Loki con protagonista Tom Hiddleston, che uscirà nella primavera del 2021.

Nella primavera del 2021 sulla piattaforma streaming Disney+ debutterà una serie TV dedicata a Loki con protagonista Tom Hiddleston, che non interpreterà il Dio degli Inganni classico visto in questi ultimi anni di MCU (che è morto per mano di Thanos in Avengers: Infinity War), bensì la versione fuggita via con il Tesseract nel 2012 durante gli eventi di Avengers: Endgame, che ha dato vita ad una nuova linea temporale.

La piattaforma ha debuttato oggi e tra i contenuti Marvel troviamo un filmato intitolato Marvel Studios: Expanding the Universe, descritto come “un nuovo sguardo alle serie originali in arrivo per la piattaforma di streaming” che include diversi concept art e dettagli inediti.

Mentre per le altre serie sono presenti concept art e scene inedite, nel caso di Loki troviamo soltanto delle dichiarazioni del produttore Stephen Broussard, che ha spiegato:

Il viaggio nel tempo è una grande componente della serie. Ci sarà un uomo in fuga e avremo la possibilità di esplorare più lati umani di Loki.

La serie debutterà nel 2021, lo stesso periodo di WandaVision e dell’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness….aspettiamoci un anno folle per quanto riguarda l’esplorazione del Multiverso Marvel!

L’uscita di Loki è fissata per la primavera del 2021, con le riprese che partiranno a inizio 2020. Michael Waldron (Rick and Morty) sarà lo showrunner della serie, scriverà il primo episodio e verrà accreditato come creatore dello show e produttore esecutivo.

Fonte