I Marvel Studios avevano previsto una scena dove Loki avrebbe ottenuto il potere assoluto, soltanto per poi capire che la TVA controllava il libero arbitrio.

Lo scorso mercoledì è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming Disney+ il sesto ed ultimo episodio di Loki, la serie dei Marvel Studios incentrata sul Dio degli Inganni (Tom Hiddleston) fuggito con il Tesseract durante Avengers: Endgame.

Oggi su Disney+ è uscito Assembled: The Making of Loki, documentario incentrato sulla lavorazione della serie che include interviste esclusive ai principali attori protagonisti come Tom Hiddleston, Richard E. Grant, Owen Wilson e tanti altri ancora.

Nel lungo filmato, è presente anche un’inquadratura nella stanza degli sceneggiatori, dove possiamo leggere alcuni appunti su una lavagna decisamente interessanti relativi al primo episodio.

I Marvel Studios avevano infatti previsto una scena dove la TVA inviava Loki in una dimensione alternativa per dimostrargli che il libero arbitrio non esiste… ed in questa dimensione, il Dio degli Inganni otteneva il potere assoluto, con tanto di Guanto dell’Infinito.

Ecco la descrizione completa:

  1. Loki visita diversi periodi temporali
  2. Combina inganni e follie come il sesso
  3. Inizia ad ottenere il potere
  4. Raccoglie le Gemme dell’Infinito
  5. Ottiene il Guanto, ha il potere… ancora sesso, grandi alieni etc.
  6. Si ritrova da solo nella stanza del trono. Ha preso il potere, ma è “contagiato” dall’idea che tutto ciò di cui è in possesso non è reale, dato che la TVA ha il controllo sul libero arbitrio.
  7. Torna alla TVA, il Guanto non ha più potere. Mobius lo sta aspettando.
  8. Loki risponde in modo del tutto onesto a Mobius, che gli dimostra quindi il vero potere della TVA.

Ricordiamo che la serie, scritta e creata da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness) e diretta da Kate Herron (Sex Education), vede nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), Gugu Mbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino (Sylvie Laufeydottir), Sasha Lane (Hunter C-20), Tara Strong (Miss Minutes), Richard E. Grant (Classic Loki) e Jack Veal (Kid Loki).

SINOSSI
La serie, in arrivo su Disney+ il 9 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte