Novità sulla serie TV dedicata a Loki con protagonista Tom Hiddleston, che uscirà nella primavera del 2021.

Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home hanno portato la Fase 3 al termine, nella quale abbiamo visto numerosi personaggi ritirarsi o incontrare la morte, ma l’Universo Cinematografico Marvel non dà segni di cedimento, e durante la presentazione dei Marvel Studios al San Diego Comic-Con , il presidente Kevin Feige ha svelato i prossimi progetti della Casa delle Idee, che si espanderanno anche in televisione!

Tra gli annunci troviamo una serie TV dedicata a Loki con protagonista Tom Hiddleston, che non interpreterà il Dio degli Inganni classico visto in questi ultimi anni di MCU (che è morto per mano di Thanos in Avengers: Infinity War), bensì la versione fuggita via con il Tesseract nel 2012 durante gli eventi di Avengers: Endgame, che ha dato vita ad una nuova linea temporale.

Alcuni mesi fa, THR ha spiegato che la serie avrebbe mostrato Loki a spasso nel tempo per modificare importanti eventi storici…e apparentemente la descrizione è vera!

L’insider Jeremy Conrad spiega infatti che presto inizieranno i casting per la serie e diverse fonti vicine alla produzione confermano che il Tesseract rubato da Loki avrà un ruolo importante (come anticipato da Feige al Comics Con). Queste fonti spiegano inoltre che la serie mostrerà Loki in un viaggio nella storia dell’umanità mentre “cambia gli eventi storici“.

Per fare un paragone, potrebbe trattarsi di una sorta di adattamento della serie In viaggio nel tempo, con una modifica sostanziale: come abbiamo appreso in Avengers: Endgame, ciò che avviene nel passato non può in nessun modo cambiare il futuro, bensì crea una nuova linea alternativa che va a popolare un vero e proprio Multiverso.

La serie debutterà nel 2021, lo stesso periodo di WandaVision e dell’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness….aspettiamoci un anno folle per quanto riguarda l’esplorazione del Multiverso Marvel!

L’uscita di Loki è fissata per la primavera del 2021, con le riprese che partiranno a inizio 2020. Michael Waldron (Rick and Morty) sarà lo showrunner della serie, scriverà il primo episodio e verrà accreditato come creatore dello show e produttore esecutivo.

Fonte