Il regista di Logan, James Mangold, nel corso di una nuova intervista parlato del target del film, che sarà indirizzato verso un pubblico adulto. Il regista ha voluto sottolineare in particolar modo che questa pellicola sarà il culmine delle vicende di Logan, dato che sarà l’ultima interpretazione di Hugh Jackman nei panni di Wolverine.

Ecco cosa ha dichiarato Mangold:

Logan è il tentativo di portare a termine l’eccezionale performance di Hugh Jackman nei panni di Wolverine. Ciò che ambivamo era di creare un film “adulto” sul personaggio, per un pubblico più avanti con gli anni. Non abbiamo voluto fare un film che soddisfi tutti allo stesso modo. Abbiamo provato a fare qualcosa che avesse vita propria perché questa vicenda è un dramma per adulti, che include anche molta azione.