Dafne Keen ha svelato che inizialmente la 20th Century Fox aveva pensato di realizzare un sequel di Logan di James Mangold.

Uno dei film più amati dai fan dei mutanti della Casa delle Idee è senza dubbio Logan di James Mangold, terzo capitolo dedicato al Wolverine interpretato da Hugh Jackman che ha convinto appieno critica e pubblico ottenendo anche una nomination agli Oscar nella categoria Miglior sceneggiatura non originale. Dopo 17 anni dal primo X-Men di Bryan Singer, questo film ha rappresentato la fine di lungo percorso sia per Hugh Jackman, che ha sempre dato anima e cuore per il personaggio, che per una parte della saga cinematografica prodotta dalla 20th Century Fox sin dal 2000.

Durante una recente intervista rilasciata con Elle per promuovere l’uscita della seconda stagione di Queste oscure materie, Dafne Keen ha rivelato che inizialmente la 20th Century Fox aveva accarezzato l’idea di realizzare un sequel di Logan ma che lo studio non l’ha più contattata da allora. Dopo aver spiegato che dal suo punto di vista “c’è molto altro da raccontare” su X-23, l’attrice si è dichiarata aperta alla possibilità di tornare nei panni di Laura Kinney nel MCU:

Mi venne detto da alcune persone alla Fox che avrebbe potuto essercene un altro ma questo è successo diversi anni fa, quando stavamo girando, ma poi non mi hanno più contattato. Sento che siamo solo all’inizio… c’è molto altro da raccontare, è una staffetta. Entro in gioco quando hanno già scritto la sceneggiatura, lavorato alla pre-produzione e deciso di fare il film. Perciò non appena diranno ‘Facciamolo’, sarò felice di tornare.”

La dichiarazione dell’attrice combacia perfettamente con le indiscrezioni emerse negli ultimi anni sui progetti  legati alla saga degli X-Men che la Fox aveva in cantiere. Prima ancora che l’acquisizione da parte della Disney fosse completata, infatti, la compagnia aveva incaricato James Mangold di lavorare allo script dello spin-off su X-23 insieme a Craig Kyle (a cui si deve la creazione del personaggio per la serie animata X-Men: Evolution). Nonostante la disponibilità della Keen, tuttavia, molto probabilmente i Marvel Studios opteranno per un totale recasting dei mutanti nel reboot ambientato nel Marvel Cinematic Universe.

Il cast di Logan, scritto e diretto da James Mangold (Le Mans ’66 – La grande sfida), include Hugh Jackman (James “Logan” Howlett/Wolverine), Dafne Keen (Laura Kinney/X-23), Patrick Stewart (Charles Xavier/Professor X), Stephen Merchant (Calibano), Boyd Holbrook (Donald Pierce) e Richard E. Grant (Zander Rice).

Logan Dafne Keen

SINOSSI
In un futuro prossimo, uno stanco Logan si trova a curare un malato Professor X, in un nascondiglio sul confine messicano. Ma i tentativi di Logan di sottrarsi alla vista del mondo terminano quando arriva una giovane mutante, inseguita da forze oscure.

Fonte