enhanced-3578-1416201668-27

 

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

L’edizione Home Video dei Guardiani della Galassia conterrà una divertente clip, dove tutti i protagonisti, sul set del film, balleranno, riprendendo la scena finale del film.

Chris Pratt, in una recente intervista, ha raccontato divertito ciò che è successo nella scena finale dei Guardiani della Galassia, quando sfida Ronan l’Accusatore in una gara di ballo, tra lo stupore di tutti:

Stavamo filmando una scena essenziale, c’era l’atmosfera, ed io stavo ballando! Ero li, davanti a 200 persone truccate da alieno, senza che nessuna di esse sapesse cosa stessi facendo. Non ho lavorato con nessun coreografo, ma conoscevo abbastanza bene l’era dei balli che facevo, ho fatto molte ricerche, dato che la cultura di Quill ruota intorno alla musica degli anni ’80.

Ero nervoso, avevo paura che questa scena non funzionasse, così ho invitato a ballare anche Zoe Saldana (Gamora), ma alla fine ho pensato che, anche se ho paura che non funzioni, l’importante è divertirsi. James Gunn ha il mio rispetto, non so ancora cosà succederà in futuro a Quill, ma farò qualsiasi cosa mi chieda [James Gunn ndr.]

Fortunatamente per Pratt questa scena, come il film interno, ha funzionato piuttosto bene, dato che il film ha incassato ben 770Milioni di Dollari, ed è stato il film americano dell’anno; se quindi aveva dubbi sulla scena del ballo, sono stati smentiti.

Ecco il filmato estratto dalla versione Home Video del film, che mostra durante le riprese Peter Quill, Ronan L’Accusatore, Gamora e Drax mentre ballano.

Chi vince tra loro e la Baby Groot Dance?

Fonte: Buzzfeed.com