Lea Thompson, Chip Zdarsky e Joe Quinones hanno proposto ai Marvel Studios un reboot sul personaggio di Howard il Papero.

Non tutti sanno che il primo lungometraggio basato su un personaggio dell’Universo Marvel fumettistico ad essere distribuito in sala fu Howard e il destino del mondo (1986), pellicola diretta da Willard Huyck e dedicata al personaggio di Howard il Papero. Ai tempi, tuttavia, il film prodotto da George Lucas non venne apprezzato dalla critica e dal pubblico, rivelandosi un enorme fallimento commerciale con soli 16 milioni di dollari incassati in tutto il mondo a fronte di 36 milioni di budget. Malgrado ciò, con gli anni Howard e il destino del mondo è diventato un cult generazionale e ancora oggi viene ricordato per la sua natura sperimentale.

Nella giornata di ieri l’Hollywood Reporter ha pubblicato un lungo articolo in occasione del 35º anniversario dell’uscita di Howard e il destino del mondo nelle sale in cui è stato rivelato che Lea Thompson, celebre per aver interpretato Lorraine Baines nella trilogia di Ritorno al futuro nonché interprete di Beverly Switzler, ha proposto ai Marvel Studios un reboot sul personaggio alla luce dalla reazione dei fan alla visione di Howard nel trailer di What If…?:

“Joe Quinones ha realizzato alcuni concept per la nostra proposta perché lui e Chip Zdarsky si sono occupati dell’ultima run a fumetti di Howard il Papero. Io e Chip abbiamo lavorato insieme ed è venuto fuori un trattamento grandioso. Alla Marvel è piaciuta la nostra proposta, ma avevano piani diversi per il personaggio.

Come spiegato dall’attrice, il trattamento del potenziale reboot su Howard il Papero è stato creato insieme al fumettista Chip Zdarsky e al disegnatore Joe Quinones, autori della run a fumetti più recente sul personaggio. Nonostante l’apprezzamento dei Marvel Studios, tuttavia, pare che lo studio abbia altri piani per il pennuto antropomorfo doppiato da Seth Green.

Per quanto riguarda la rivalutazione di Howard e il destino del mondo da parte dei fan, Lea Thompson ha dichiarato:

Le persone ora apprezzano il film per lo spirito con cui venne realizzato. Era un film iconoclasta. È per piccoli ribelli. E amo il coraggio dei fan quando dicono ‘Amo quel film!’. Era così facile prenderlo in giro. E questo è il motivo per cui dico spesso che i fan di Howard il Papero sono i miei preferiti, perché devono guadagnarselo.”

Ricordiamo che Howard e il destino del mondo (1986), scritto da Gloria Katz e diretto da Willard Huyck, vede nel cast Lea Thompson (Beverly Switzler), Jeffrey Jones (Dr. Walter Jenningk), Tim Robbins (Phil Blumburtt), Liz Sagal (Ronette), Tommy Swerdlow (Ginger Moss), Paul Guilfoyle (Ten. Welker), Miles Chapin (Carter), Virginia Capers (Cora Mae) e David Paymer (Larry) mentre Howard il Papero è stato interpretato da Ed Gale, Jordan Prentice, Tim Rose e Steve Sleap.

Howard il Papero

SINOSSI
Da un pianeta di una lontana galassia, il papero Howard sbarca a Cleveland, dove una teenager lo accompagnerà in una battaglia galattica contro un mostro alieno che si è impossessato del corpo di un professore.

Fonte