Le riprese di Black Panther: Wakanda Forever si terranno in una location legata a Tony Stark secondo un nuovo rumor.

In occasione del Disney Investor Day il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha fornito qualche dettaglio sullo sviluppo del sequel di Black Panther (2018), confermando ufficialmente che T’Challa non sarà interpretato da un nuovo attore per rispetto nei confronti del compianto Chadwick Boseman e che la pellicola – intitolata Black Panther: Wakanda Forever – esplorerà il mondo e i personaggi del Wakanda introdotti nel primo film.

Stando ad un nuovo rumor lanciato dalla scooper Lizzie Hill di The Cosmic Circus – la prima ad aver riportato la presenza di Erin Kellyman nel cast di The Falcon and The Winter Soldier e storica collaboratrice del sito Murphy’s Multiverse – le riprese del film di Ryan Coogler si terranno presso il Massachusetts Institute of Technology di Cambridge. La scooper non è stata in grado di confermare la data delle riprese tantomeno se la produzione ha ottenuto il permesso di girare nel campus universitario. Solitamente, infatti, il MIT non permette alle case di produzione di girare nel proprio campus ma secondo Hill in questo caso specifico potrebbe essere fatta un’eccezione.

Anche se al momento non è chiaro quale sia il ruolo di questa location nella trama del film, il MIT nel Marvel Cinematic Universe è collegato ad alcuni personaggi che i fan conoscono bene tra cui James “Rhodey” Rhodes/War Machine (Don Cheadle), Erik Killmonger (Michael B. Jordan) e, soprattutto, Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr.). Mentre i primi due si sono laureati al MIT, in Captain America: Civil War Tony Stark è apparso come relatore dell’università per annunciare il programma della September Foundation. Vi invitiamo a prendere questo rumor (non confermato) con le dovute cautele in attesa di ulteriori aggiornamenti da fonti più autorevoli.

Black Panther: Wakanda Forever

Ricordiamo che Black Panther: Wakanda Forever, scritto e diretto da Ryan Coogler (Creed), è previsto attualmente per l’8 luglio 2022 e vedrà nel cast Letitia Wright (Shuri), Lupita Nyong’o (Nakia), Danai Gurira (Okoye), Winston Duke (M’Baku), Angela Bassett (Ramonda) e Martin Freeman (Everett K. Ross) mentre Tenoch Huerta (Narcos: Mexico) dovrebbe interpretare uno dei villain. Le riprese del cinecomic sono iniziate a fine giugno sotto il titolo di lavorazione provvisorio “Summer Break“.

Black Panther: Wakanda Forever

SINOSSI
Black Panther: Wakanda Forever dei Marvel Studios continuerà ad esplorare l’ineguagliabile mondo del Wakanda e la ricca e variegata cerchia di personaggi introdotti nel primo film. Scritto e diretto da Ryan Coogler, regista di Black Panther, il film sarà rilasciato l’8 luglio 2022.

Fonte