L’account Twitter degli Avengers celebra il debutto degli Avongers… la versione contraffatta dei Vendicatori menzionata in She-Hulk!

Il 18 agosto ha debuttato su Disney+ She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, brillante avvocato specializzato in legge per supereroi e cugina del ben più noto Bruce Banner alias Hulk (Mark Ruffalo). Lo show vede anche il ritorno di Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky alias Abominio, direttamente da L’Incredibile Hulk (2008).

Nel quinto episodio della serie, Pug svela a Nikki Ramos di conoscere un “broker della moda” chiamato Alonzo che può procurargli qualsiasi accessorio o capo di moda desiderino, inclusi dei vestiti per la nuova forma di Jennifer Walters. Pertanto, i due si recano in un negozio che vende Bubble Tea che, a detta di Pug, è una “copertura” poiché vendono segretamente abbigliamento per supereroi. Dopo essere partiti con il piede sbagliato, il cassiere li conduce sul retro, dove mostra loro il merchandise (non ufficiale) dedicato agli Avengers Avongers, una versione contraffatta dei Vendicatori!

Tutti gli oggetti presenti, infatti, non sono marchi registrati considerando che i nomi dei singoli supereroi sono stati cambiati – ad esempio Hulk in “Holk” o Thor in “Thur” – così come il loro design. Tra i tanti oggetti possiamo notare lo scudo di Captain America, il martello di Thor, magliette e biancheria intima sui Vendicatori.

A sorpresa, l’account Twitter ufficiale dedicato agli Avengers ha aggiornato il suo logo ed il suo nome… celebrando proprio gli Avongers!

Ecco uno screeshot:

She-Hulk

She-Hulk

Una curiosità: lo stile artistico utilizzato per rappresentare visivamente i Vendicatori è lo stesso delle emoji dei personaggi del Marvel Cinematic Universe che è possibile sbloccare su Twitter.