la Warner,assieme alle conferme ufficiali dei tre nuovi film sull’ universo di Harry Potter (sempre di sua proprietà), ha svelato al mondo i piani che riguardano i cinecomic degli Studios, fino ad oggi monopolizzata dalla Casa delle Idee. Il fatto che il 23/03/2016 uscirà Batman V Superman: Dawn of Justice non è una novità, e ancor meno il fatto che sarebbero arrivati 9 film incentrati sui personaggi DC anche se non ne conoscevamo i titoli e nemmeno le date d’ uscita. Bene ora siamo entrati a conoscenza di entrambi e in più la conferma ufficiale di due nuovi lungometraggi solisti per Batman e Superman, i cui dettagli sono ancora sconosciuti. Invece i 9 film prodotti da qui al 2020 di cui sono già stati resi noti nomi e release:

  1.  Suicide Squad per la regia di David Ayer (2016)
  2. Wonder Woman con protagonista Gal Gadot (2017)
  3.  Justice League – Parte 1 diretto da Zack Snyder e con protagonisti Ben Affleck, Henry Cavill ed Amy Adams (2017)
  4. The Flash con protagonista Ezra Miller (2018)
  5.   Aquaman con protagonista Jason Momoa (2018)
  6.  Shazam (2019)
  7. Justice League – Parte 2 diretto da Zack Snyder (2019)
  8.  Cyborg con protagonisti Ray Fisher (2020)
  9.  Green Lantern (2020)

GalleryComics_1900x900_20140813_NSS_Cv2_53b1c793c57dd4.71533944

I due film sulla Justice League sono difatti la risposta dell’ etichetta agli Avengers Marvel, queste due pellicole DC saranno dirette da Zack Snyder, lo stesso regista di Batman V Superman: Dawn of Justice. Il primo film in assoluto dei 9, invece, sarà il Suicide Squad (Squadra Suicida) di David Ayer, particolarmente interessante perché i protagonisti saranno dei supercriminali, tra cui spicca il Bane conosciuto in Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno.
Si è aperta una battaglia a suon di cinecomic tra le due case dei fumetti più importanti.