La serie sui New Warriors mai realizzata era considerata “troppo gay” per la televisione da un dirigente di Marvel Television.

Nel 2017, prima che il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige fosse promosso a Chief Creative Officer di Marvel Entertainment e assumesse il controllo della divisione televisiva della Casa delle Idee, Marvel Television aveva messo in cantiere una serie sui New Warriors, i personaggi creati da Tom DeFalco e Ron Frenz d noti in particolare per aver causato inavvertitamente la Civil War fumettistica. Nonostante alcuni dirigenti della Walt Disney Company di alto rango avessero accolto con favore il pilot, il network Freeform (lo stesso che aveva distribuito Cloak & Dagger) abbandonò lo sviluppo della serie a causa dell’impossibilità di collocarla all’interno della propria programmazione, costringendo Marvel Television a cercare invano altri possibili distributori.

Nella giornata di ieri lo showrunner Kevin Biegel ha condiviso su Twitter numerose foto inedite dal dietro le quinte della serie che ci permettono non solo di dare uno sguardo al look che Doreen Green/Squirrel Girl (interpretata da Milana Vayntrub) avrebbe avuto negli episodi ma anche di scoprire qualche retroscena sulla lavorazione del progetto e sui motivi che hanno portato alla cancellazione. Stando a quanto rivelato da Biegel, un dirigente della Marvel (di cui non è chiara l’identità) riteneva che la serie fosse “troppo gay” per la televisione:

“C’è uno show che avevamo scritto qualche anno fa. Era uno show orgogliosamente gay. Ma una singola persona ha ucciso lo show. Perché era troppo gay. Un ricco, st****o, etero di Brentwood. È stato licenziato per essersi comportato in modo ignobile alla sua stessa compagnia. Noi, invece, viviamo.”

“Se fosse stata una situazione alla ‘Questa serie fa schifo’, sarei stato zitto e non mi sarei mai lamentato. Sfortunatamente è stata una situazione alla ‘un dirigente di alto livello con dei piani’. È stato licenziato. Mi manca ancora il nostro show. Ci sono notti in cui non riesco ad addormentarmi perché mi arrabbio così tanto per non essere riuscito a far dire ai personaggi roba come questa… per via di un dirigente [della Marvel] che pensava che stessimo realizzando uno show ‘complicato’. Mi dispiace. Non mi pento. New Warriors sarebbe stato davvero grandioso. Vorrei che l’avessimo dato a tutti voi.”

Successivamente Biegel ha pubblicato una serie di tweet in cui ringrazia i fan per il supporto, rincarando la dose sul comportamento di questo esecutivo Marvel non meglio specificato:

“Va******o, non cancellerò nulla. Amo i nostri personaggi. Amo la Marvel. Amo, amo e amo i New Warriors, in tutte le loro forme. Questo show avrebbe reso il mondo migliore, almeno un po’. Grazie per aver seguito tutti i miei post sul dietro le quinte. Vi adoro. Amo il nostro show. Amo il nostro cast. Amo il fatto che il nostro show dicesse ‘Tutti gli emarginati e i tipi strani sono i benvenuti’. Il mondo è un posto spaventoso al momento. Preferisco condividere la nostra gioia piuttosto che essere troppo spaventato di condividerla. Fare la cosa giusta a dispetto delle critiche è ciò di cui parlano i New Warriors.

“Grazie per le parole gentili per il nostro show. Sarebbe stato totalmente diversa da qualsiasi altra serie sui supereroi (fino ad ora, sono sicuro che qualcuno farà qualcosa di simile prima o poi). E per essere chiari… sì, siamo stati uccisi da un esecutivo. Andasse a f*****o. Buonanotte.”

A distanza di qualche ora dai tweet di Biegel (ormai tutti rimossi) un portavoce della Marvel ha negato queste affermazioni, dichiarando a CBR che la compagnia ha pienamente sostenuto la serie e che, solo dopo che Freeform e gli altri distributori si sono tirati indietro, la serie non è più stata realizzata.

Nelle foto, oltre a Squirrel Girl e allo scoiattolo Tippy-Toe, possiamo vedere una stanza con dei poster di Iron Man (inspiegabilmente la produzione avrebbe utilizzato le immagini della Hot Toys della Mark 46 da Captain America: Civil War), un ristorante chiamato Fabian’s (un omaggio al fumettista Fabian Nicieza, co-creatore di Deadpool), Derek Theler nei panni di Mr. Immortal e Keith David che, come rivelato lo scorso anno, sarebbe diventato col tempo il villain M.O.D.O.K..

New Warriors

New Warriors

New Warriors

Ricordiamo che la serie sui New Warriors, creata dallo sceneggiatore Kevin Biegel e dal presidente di Marvel Television Jeph Loeb e prodotta da ABC Signature Studios, avrebbe visto nel cast Milana Vayntrub (Doreen Green/Squirrel Girl), Derek Theler (Craig Hollis/Mister Immortal), Jeremy Tardy (Dwayne Taylor/Night Thrasher), Calum Worthy (Robbie Baldwin/Speedball), Matthew Moy (Zack Smith/Microbe), Kate Comer (Deborah Fields/Debrii) e Keith David (Ernest Vigman/M.O.D.O.K.).

New Warriors

SINOSSI
Sei adolescenti dotati di superpoteri e con abilità molto diverse dagli Avengers vogliono creare un impatto positivo nel mondo, anche se non sono pronti per diventare degli eroi.

Fonte