Nella versione aggiornata della sigla dei Marvel Studios introdotta in She-Hulk è presente anche la Potente Thor di Natalie Portman!

Questa mattina è stato rilasciato su Disney+ il primo episodio di She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie dei Marvel Studios con protagonista Jennifer Walters(Tatiana Maslany), intitolata “Un normale livello di rabbia”.

Nell’iconica intro dei Marvel Studios presente all’inizio del primo episodio è possibile intravedere un frame tratto da Thor: Love and Thunder di Taika Waititi con Jane Foster alias La Potente Thor (Natalie Portman). Al termine della sigla possiamo notare anche Kamala Khan alias Ms. Marvel (Iman Vellani), già nella sigla del film di Waititi.

Ricordiamo che She-Hulk: Attorney at Law, scritta da Jessica Gao (Rick and Morty) e diretta da Kat Coiro (Modern Family) e Anu Valia (Never Have I Ever), vede nel cast Tatiana Maslany (Jennifer Walters/She-Hulk), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Tim Roth (Emil Blonsky/Abominio), Benedict Wong (Wong), Ginger Gonzaga (Nikki Ramos), Jameela Jamil (Titania), Renée Elise Goldsberry (Mallory Book) e Charlie Cox (Matt Murdock/Daredevil).

Questa la sinossi ufficiale:
She-Hulk: Attorney at Law segue la complicata vita di Jennifer Walters, un avvocato single e trentenne che guarda caso è anche un Hulk superpotenziato di 2,03 metri. La serie di nove episodi accoglie una gran quantità di veterani dell’MCU, tra cui Mark Ruffalo come Smart Hulk, Tim Roth come Emil Blonsky/Abominio, e Benedict Wong come Wong.