L’ultimo evento annunciato per l’estate 2015 è X-Men: Years Of Future Past, che richiama una delle saghe più importanti dei mutanti, che si va ad aggiungere ad altri maxi eventi presentati dalla Marvel per il 2015, ovvero Secret Wars, Civil Wars, Age of Ultron vs. Marvel Zombies.

Questo maxi evento fa riferimento a Giorni di un futuro passato, arco narrativo degli anni 80, sceneggiato da Chris Claremont e disegnato da John Byrne.

Sulla cover, disegnata da Arthur Adams, vediamo una giovanissima Kitty Pryde, sullo sfondo una grande X che divide l’illustrazione in quattro pannelli, al cui interno notiamo elementi chiave della saga originale Days of Future Past: ci sono le Sentinelle, Rachel Summers, Mystique e la Confraternita dei mutanti e, ovviamente, la formazione degli X-Men di quell’epoca.

years-of-future-past-2015

Dopo aver presentato la cover, la Marvel ha iniziato a svelare ulteriori teaser che lasciano presagire qualcosa di straordinario: una tempesta nello spazio-tempo.

La possibilità del reboot della serie è alta, aspettiamo notizie a breve.