Aaron Taylor-Johnson descrive il personaggio di Kraven il Cacciatore come un “amante degli animali” nello spin-off della Sony Pictures.

Dopo l’incredibile successo di Venom (2018), Sony Pictures ha accelerato la produzione dei progetti del proprio universo cinematografico incentrato sui villain e sui personaggi secondari dei fumetti di Spider-Man tra cui Kraven il Cacciatore, a cui sarà dedicato un film stand-alone diretto da J.C. Chandor (Triple Frontier) e scritto da Richard Wenk (The Equalizer). La pellicola, prevista attualmente per il 13 gennaio 2023, vedrà Aaron Taylor-Johnson (interprete di Pietro Maximoff/Quicksilver in Avengers: Age of Ultron) nei panni del protagonista.

In occasione del CineEurope di Barcellona, Sony ha mostrato i primi 15 minuti del thriller d’azione Bullet Train che, oltre a Brad Pitt, Sandra Bullock e Karen Fukuhara, vede nel cast anche Aaron Taylor-Johnson. L’attore britannico, presente alla conferenza, ha parlato anche della sua esperienza su Kraven the Hunter. Dopo aver descritto il personaggio come “uno degli antieroi Marvel più iconici e noti“, Taylor-Johnson ha spiegato di trovare molto entusiasmante il fatto che Kraven non sia un “alieno” o un “mago” bensì un semplice umano, da lui definito come “amante degli animali” e “protettore del mondo naturale“:

“Non è un alieno o un mago. È solo un cacciatore, un umano con profonda convinzione. Un amante degli animali e un protettore del mondo naturale. È un personaggio molto, molto interessante.”

Ricordiamo che il film su Kraven il Cacciatore è prodotto da Avi Arad e Matt Tolmach mentre la sceneggiatura è firmata da Art Marcum e Matt Holloway (Punisher: War Zone, Transformers: L’ultimo cavaliere, Men in Black: International) e Richard Wenk (Jack Reacher – Punto di non ritorno). Nel cast del progetto figurano Aaron Taylor-Johnson (Sergei Kravinoffl/Kraven), Fred Hechinger (Dmitri Smerdyakov/Camaleonte), Ariana DeBose (Calypso), Christopher Abbott (Lo Straniero), Russell Crowe (Nikolai Kravinoff), Levi Miller e Alessandro Nivola. La pellicola, stando alle dichiarazioni di Richard Wenk, sarà ispirata alla celebre storia a fumetti L’ultima caccia di Kraven di J.M. DeMatteis anche se non è chiaro se coinvolgerà Spider-Man.

Kraven

Fonte