Durante i TCA Winter Press Tour, Kevin Feige ha avuto modo di parlare anche delle serie di Marvel Entertainment non più in onda.

In seguito alla cancellazione delle varie serie sui Defenders da parte di Netflix, venne rivelato che i Marvel Studios avrebbero dovuto aspettare due anni prima di sviluppare nuovi progetti cinematografici o televisivi su Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e il Punitore.

Ora che i diritti hanno finalmente fatto il loro ritorno terminato questo periodo di tempo, i fan e persino gli interpreti di questi personaggi sperano che la compagnia decida di proseguire in futuro le loro avventure nell’Universo Cinematografico Marvel, ma ad oggi non è stato ancora rivelato nulla di concreto (oltre ai tanti rumor).

Durante l’evento Winter TCA Press Tour attualmente in corso, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha avuto modo di parlare delle serie TV prodotte dai Marvel Studios e di quelle di Marvel Entertainment (prodotte invece da Jeph Loeb) che ormai non vanno più in onda, spiegando:

La mia storia presso Marvel è lunga, non ho mai avuto controllo  di diversi personaggi per molto tempo, quindi mi sono concentrato molto sui personaggi che mi sono stati concessi piuttosto che su quelli che non controllavo.

In televisione stavano facendo qualcosa che noi non potevamo fare, proprio quando Fox stava facendo gli X-Men o Sony i ilm su Spider-Man senza di noi. Queste erano le regole con cui lavorava Marvel in passato.

Quando Marvel Television stava facendo le loro serie, non è stata una delusione, era un settore al quale non pensavo molto.

Ora i piani sono cambiati del tutto, i Marvel Studios hanno ottenuto il controllo di Marvel Television (e di tutti i loro personaggi) e si sono spostati anche in televisione, grazie a serie ad alto budget come WandaVision, The Falcon and The Winter Soldier e Loki.

Parlando delle possibilità di un ritorno dei personaggi di Agents of SHIELD, serie di Marvel Television ed ABC che si è conclusa lo scorso anno con la sua settima stagione, Feige ha spiegato:

Ci son alcuni rumor che sono veri ed altri rumor che non lo sono. E’ stato davvero divertente avere nuovamente Clark Gregg nel MCU in Captain Marvel…per il resto, vedremo.

Successivamente un giornalista ha spiegato che le precedenti serie TV Marvel Entertainment di Jeph Loeb non hanno avuto un grande successo, con Feige che ha spiegato:

Ci sono legioni di fan di Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones ed Agents of SHIELD che non sono d’accordo con te in termini di successo. Queste serie hanno delle fanbase davvero enormi. Ma provengono tutte da un team differente, un team di narratori diversi che racconta storie in modo diverso.

Per quanto riguarda invece le possibilità di nuove serie dedicate ai personaggi Netflix, Feige ha confermato che effettivamente i diritti di diversi personaggi sono nuovamente a disposizione dei Marvel Studios, anche se sostiene di non essere ancora sicuro dei termini contrattuali.

Alla domanda “potete utilizzare personaggi che appartenevano a Netflix come Jessica Jones nelle prossime storie del MCU?“, il presidente dei Marvel Studios ha infatti spiegato:

Probabilmente potremmo. Tantissimi di loro sono tornati in nostro possesso…non sono esattamente sicuro dei contratto. Ma forse un giorno…

Fonte