Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, spiega l’importanza di mettere delle scene bonus durante i crediti dei film.

Dopo un decennio di film che hanno sbancato al botteghino, possiamo dire che i Marvel Studios siano i veri autori della moda di inserire delle scene extra durante lo scorrimento dei crediti alla fine di ogni pellicola.

Durante il discorso di ringraziamento ai Britannia Awards, il presidente Kevin Feige ha spiegato il vero motivo per il quale è orgoglioso di queste scene.

«I film uniscono le persone, non solo davanti ad uno schermo ma anche dietro le quinte.
Ai Marvel Studios, abbiamo sempre inserito una scena alla fine dei crediti, fin dal principio. I fan lo amano perché spesso anticipa ciò che verrà dopo, ma in realtà le adoro per un altro motivo.
La cosa più bella è che il pubblico di tutto il mondo resta seduto e legge i nomi delle centinaia di persone che hanno contribuito alla creazione del film.
Da piccolo mi ispirava molto vedere tutti quei nomi, e spero che anche oggi la gente sia ispirata da questo enorme lavoro».

Di seguito potete vedere il video:

Diretto da Anthony e Joe Russo, Avengers 4 arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 24 Aprile 2019.
Nel cast troviamo Robert Downey Jr (Tony Stark/Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Chris Hemsworth (Thor), Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man) e Brie Larson (Carol Danvers/Captain Marvel), insieme a Bradley Cooper, Karen Gillan, Don Cheadle e Letitia Wright.
Josh Brolin riprenderà il ruolo di Thanos.
Avengers 4 concluderà la Fase Tre dell’Universo Cinematografico Marvel.