Per tutti quelli cresciuti con Batman, Superman, Hulk o Spider-Man, la domanda è sempre stata una “chi vince tra Marvel e DC Comics?”

Nel corso degli anni la competizione è stata eccellente, con le due case editrici che hanno persino fatto incontrare i loro personaggi in team-up e combattimenti.

Parlando di competizione, la DC ha da poco annunciato il suo universo condiviso con Man of Steel, Batman v Superman, Suicide Squad ed i prossimi Wonder Woman e Justice League, andando inesorabilmente a sfidare i Marvel Studios ed il loro MCU.

Proprio il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige in una nuova intervista ha parlato della rivalità tra queste due case, dichiarando di non temere la concorrenza:

Quello che gli altri vogliono adattare dai fumetti, tendo a guardarlo con molto interesse come faccio con tutti gli altri film. Questo perché sono un fan, e voglio vedere quello che il resto del mondo vorrebbe vedere.

Feige ha quindi parlato delle ramificazioni nei film dei Marvel Studios, che in passato Zack Snyder aveva definito come “simili in tutti i film”.

Ho sempre creduto nell’espandere la definizione di quello che deve essere un film dei Marvel Studios. cerchiamo di creare l’inaspettato senza seguire un modello predefinito o una formula.