E’ inevitabile che un giorno Robert Downey Jr. abbandonerà il ruolo di Tony Stark…ed a quel punto cosa succederà? I Marvel Studios decideranno di non puntare più sul personaggio, decideranno di vincolarlo ad un ruolo secondario, oppure procederanno con un recasting?

Nel corso di una nuova intervista il boss dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato delle possibilità di un recasting con un attore più giovane:

Questi personaggi sono in giro da più di 50anni, sono relativamente senza età. Alcune volte ci sono storie alternative in cui i personaggi sono più giovani, altre in cui sono più anziani, ma normalmente mantengono una certa età. Credo che molti di questi personaggi sono ormai iconici, come James Bond, Batman, Spider-Man ed Iron Man ed un giorno potranno essere interpretati da attori differenti.

La buona possibilità è che l’abbandono di Robert Downey Jr. come Iron Man o di ogni altro Avengers ancora è lontano, come spiegato da Feige:

La buona notizia è che ora come ora non devo pensarci per tanto tempo. Abbiamo storyline per questo cast per tanti anni.

Fonte: Toronto Sun