Nel corso di una nuova intervista, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato del successo ottenuto da Captain America: Civil War, dichiarandosi poi orgoglioso della Fase Uno dell’Universo Cinematografico Marvel.

Se il pubblico lascia la sala discutendo sul chi abbia ragione tra Captain America o Iron Man, per noi è un successo.

Feige si è quindi dichiarato orgoglioso della Fase Uno:

I film di cui sono più orgoglioso sono quelli della Fase Uno. Prima di essa, Iron Man, Captain America e Thor erano personaggi che avevano meno spessore per il grande pubblico.

E’ difficile pensare a come era il panorama dei cinecomic nell 2008. Quando la Marvel ha annunciato i film su Iron Man ed Hulk, qualcuno ha persino pensato ad uno scherzo. L’unico motivo per cui queste proprietà erano disponibili alla Marvel era perché nessuno le aveva considerate redditizie abbastanza da essere comprate…fortunatamente!

Ma riguardo i fallimenti? Ci sono alcune cose che Feige non ripeterebbe? Alla domanda sulla sua più grande delusione, Feige ha provato ad eluderla, ma ha dichiarato:

La rappresentazione di Hulk da parte di Mark Ruffalo ha sistemato molte cose e ci ha reso molto felici.

Sembra quindi che Feige non sia rimasto soddisfatto da L’Incredibile Hulk e soprattutto da Edward Norton – sostituito proprio da Mark Ruffalo.