Per anni i fan hanno sperato di vedere i diritti degli X-Men e dei Fantastici Quattro tornare nelle mani dei Marvel Studios, che li avrebbero così inseriti nel loro universo condiviso. Purtroppo questo tipo di accordo non è mai semplice, e non è detto che vada in porto.

Ora il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige potrebbe aver messo definitivamente la parola fine alle notizie secondo cui gli X-Men entreranno a far parte dell’MCU.

In una nuova intervista gli è stato chiesto infatti se farebbe una partnership con la FOX simile a quella fatta con la Sony per Spider-Man, ed ecco la sua risposta:

E’ una cosa impossibile in questo frangente. Abbiamo certamente abbastanza film da tenerci impegnati per più vite.

Il franchise della Fox rimane comunque solido, quindi non hanno il bisogno di cedere i diritti ai Marvel Studios, sopratutto se consideriamo che hanno in programma il sequel di Deadpool, di X-Men: Apocalypse, il progetto sulla X-Force ed il film su Gambit.

Fonte: Variety