Ricollegandoci ad una vecchia intervista di Karen Gillan, ecco possibili informazioni su Avengers 4.

Nel corso di una recente intervista con Fandango ad agosto del 2017, Karen Gillan ha discusso brevemente di Avengers: Infinity War, rivelando un indizio sulla sua Nebula:

Io conosco chi è il suo nuovo migliore amico. E non posso dirvelo. Non posso. Ma vi prometto che sarà una cosa brillante, inaspettata e semplicemente bella.

Effettivamente in Avengers: Infinity War non abbiamo visto niente di tutto ciò e Nebula non ha legato con nessun personaggio in particolare durante il film.

Proprio per questo, l’ipotesi più accreditata è che l’attrice abbia anticipato un dettaglio di Avengers 4 (non è la sola a considerare i due progetti come un film unico): Iron Man potrebbe essere l’ipotesi più plausibile, considerando che è l’unico vivo insieme a lei su Titano. Altrimenti, per alimentare il discorso di un film totalmente al femminile, potrebbe trattarsi della Vedova Nera, anche lei con un passato difficile. Dopotutto l’attrice ha utilizzato l’espressione BFF per indicare la nuova amicizia, non specificando il sesso.

Discorso simile per Mark Ruffalo, che ha promesso un rapporto di amicizia tra Hulk e Rocket che effettivamente non abbiamo visto nel film – proprio come lo stesso Gigante di Giada, se non per un primo scontro.

“Infinity War continuerà l’arco narrativo del mio personaggio, iniziato con Thor Ragnarok. Questa è una nuova versione di Hulk, molto più umanizzata rispetto al passato, e nel film instaurerà un simpatico rapporto di amicizia con Rocket Racoon. Il supereroe più grande e quello più piccolo assieme sullo stesso schermo. Il solo pensiero di vederli parlare in un’inquadratura mi fa già sorridere e sono convinto che i fan lo apprezzeranno molto”

Anche in questo caso, l’ipotesi più plausibile è che Rocket possa trovare in Hulk una nuova spalla dopo Groot.

Fonte