In occasione della seconda parte del DC FanDome, Zack Snyder ha mostrato alcuni scatti inediti risalenti alla produzione di Justice League del 2016.

Come ben saprete Justice League del 2017 ha avuto una produzione a dir poco travagliata: dopo l’abbandono di Zack Snyder per una tragedia familiare, la Warner Bros. ha ingaggiato Joss Whedon ed ha rimaneggiato completamente la versione originale del regista in pochi mesi, senza rinviare il film e tagliando gran parte di esso. Per anni Warner Bros. ha sempre smentito una possibile uscita della versione originale del regista, ma alla fine qualcosa è cambiato e a fine maggio la piattaforma streaming HBO Max ha annunciato ufficialmente la Snyder Cut del film, richiesta a gran voce da milioni e milioni di fan sui social network in questi anni.

Mentre nella prima parte del DC FanDome Zack Snyder ha mostrato il primo trailer, nella seconda parte dell’evento trasmessa sabato il regista ha pubblicato online tante foto dal set, che mostrano alcune ambientazioni inedite, tra cui il laboratorio di Diana Price allo Smithsonian, la stanza dei dipinti dove viene narrata l’invasione di Darkseid ed altro ancora:

Lights on Leavesden Image 1 - Football Stadium
Lights on Leavesden Image 2 - Football Stadium 2
Snyder Cut Football Scene
Lights on Leavesden Image 3 - Martha Kent
Lights on Leavesden Image 1 - Zack Snyder 1
Lights on Leavesden Image 5 - Zack Snyder 2
Lights on Leavesden Image 6 - Batman
Lights on Leavesden Image 7 - Wonder Woman 1984
Lights on Leavesden Image 8 - Smithsonian 2

Sempre durante il FanDome, il compositore Junkie XL ha presentato una parte della sua colonna sonora per il film, nello specifico il tema dedicato alla Justice League, che trovate cliccando qui.

Vi ricordiamo infine che questa versione del film uscirà sotto forma di miniserie limitata composta da 4 episodi da 1 ora all’interno della piattaforma streaming – questo in America, in Italia dovrebbe arrivare su Sky Atlantic, che ormai da anni è la casa italiana di HBO.