Julia Louis-Dreyfus stuzzica sul futuro di Valentina Allegra de Fontaine nel Marvel Cinematic Universe: “È tutto parte del piano.”

Lo scorso anno sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ tutti gli episodi di The Falcon and The Winter Soldier, lo show dei Marvel Studios incentrato su Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Soldato d’Inverno (Sebastian Stan). La serie, ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame, ha segnato il passaggio definitivo dello scudo di Steve Rogers/Captain America a Sam Wilson gettando le basi per il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel.

Nelle ultime ore alcuni utenti hanno ricevuto l’artbook Marvel’s The Falcon and The Winter Soldier: The Art of the Series – un volume da collezione contenente tutti i concept art ufficiali realizzati dal dipartimento di sviluppo visivo dei Marvel Studios per la serie – pubblicando alcune foto non solo dei design alternativi dei personaggi ma anche le dichiarazioni dei membri del cast e della crew. In particolare, Julia Louis-Dreyfus ha parlato delle intenzioni di Valentina Allegra de Fontaine, stuzzicando sui suoi piani e sul suo potenziale futuro nell’MCU:

C’è molto mistero attorno al suo background, e resta da vedere se sia buona o cattiva… Vive in una specie di zona grigia. E mi piace l’idea di una mente femminile dietro a tutto. Penso che sia ora, in ogni caso, di non essere troppo politici con nessuno. Ma sono a favore. E sono lieta di essere in grado di farlo. E l’altra cosa molto divertente è che a volte puoi pensare che abbia troppo ma poi sembra che come se quello che ha detto fosse intenzionale, e il suo obiettivo era farti pensare che abbia detto troppo, ma non è così. È tutto parte del piano. È tre passi avanti a tutti, quindi è stato molto divertente interpretarla.”