Joaquin Phoenix spiega che il ruolo di Joker è stata una delle esperienze più gratificanti della sua carriera.

A fine agosto si è tenuta la prima proiezione di Joker alla Mostra del Cinema di Venezia riservata alla stampa del settore, che ha lodato il film e l’interpretazione di Joaquin Phoenix, che in molti hanno definito “meritevole di un premio Oscar“. Le recensioni sono quasi tutte positive e con ottimi voti (diverse testate hanno dato persino un 10) ed anche il commento degli spettatori sembra essere positivo: il film è stato mostrato anche al pubblico presente, venendo accolto con ben 8 minuti di applausi.

Dopo le ottime prime impressioni, sabato sera Joker si è aggiudicato il massimo riconoscimento di questa 76esima Mostra del Cinema di Venezia: il Leone d’Oro, segnando un traguardo storico per un film tratto dai fumetti.

Ora la Warner Bros. sta mostrando il film anche ad un altro importante festival cinematografico, il Toronto International Film Festival. Durante la conferenza stampa di presentazione, l’attore protagonista Joaquin Phoenix ha discusso della sua esperienza con il ruolo di Joker, definendola una delle migliori della sua carriera:

C’è qualcosa che mi ha attirato verso questo ruolo, che si è evoluto in me mentre lavoravamo. Ha iniziato a diventare qualcosa di più di quanto pensassi ed è stata una delle più grandi esperienze della mia carriera. Mi ha dato tantissimo, è stato energizzante, eccitante e d’ispirazione.

Ecco il video con le dichiarazioni dell’attore:

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che il film uscirà il 3 ottobre in Italia.