Poche settimane fa, Jeremy Renner (interprete di Clint Barton alias Occhio di Falco nell’Universo Cinematografico Marvel) è rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto mentre stava utilizzando un gatto delle nevi – veicolo cingolato che si utilizza in montagna – presso presso la sua proprietà vicino al monte Rose-Ski Tahoe, un’area vicino a Reno (Nevada), colpita duramente dalle tempeste di neve delle scorse settimane.

Negli ultimi giorni l’attore ha condiviso una foto che lo ritrae in convalescenza (pochi giorni dopo essere tornato a casa), con un breve messaggio che ringrazia i fan per il calore dimostrato in seguito all’incidente:

Voglio ringraziare tutti voi per i messaggi e per i pensieri, li apprezzo molto. Queste oltre 30 ossa rotte si ripareranno e si rafforzeranno, proprio come l’amore e il legame con la mia famiglia e con i miei amici si approfondirà.

Dopo il tweet, numerose star dell’MCU (e non) hanno mandato all’attore gli auguri per una pronta guarigione. Chris Hemsworth, interprete di Thor, ha scritto:

“Sei un campione, amico! Ti amiamo.”

Chris Evans, interprete di Captain America, ha aggiunto:

“Sei tostissimo. Il gatto delle nevi sta bene? Ti mando tanto amore!”

James Gunn (regista di Guardiani della Galassia Vol. 3) ha aggiunto un emoji a forma di cuore, mentre Eiza Gonzales (Baby DriverGodzilla vs. Kong) ha scritto:

“Ce la farai, J.”

Jason Momoa, interprete di Aquaman nell’universo DC, ha aggiunto:

“Hai tutto il nostro aloha!”

JEREMY RENNER: I DETTAGLI SULL’INCIDENTE

TMZ ha avuto modo di intervistare alcune persone presenti sul luogo dell’incidente, e ha raccontato che Jeremy Renner è stato trasportato in ospedale dopo che il suo gatto delle nevi si è ribaltato sulla sua gamba, ferendolo gravemente e facendogli perdere ingenti quantità di sangue.

Secondo il sito, inoltre, le ferite sono profonde e, oltre alla gamba, anche altre parti del corpo sono rimaste lesionate. Deadline aggiunge che Jeremy Renner è uscito dalla sala operatoria ed è in fase di recupero, anche se le condizioni rimangono critiche. Attualmente, Renner è cosciente, stabile ed in grado di parlare.

Ecco il comunicato del portavoce:

Possiamo confermare che Jeremy Renner è in condizioni critiche ma stabili dopo essere rimasto ferito a causa di un incidente con un gatto delle nevi legato alle pessime condizioni meteo. La sua famiglia è insieme a lui e sta ricevendo eccellenti cure mediche.

Stando a quanto riportato da Reno Gazette Journal, l’attore Jeremy Renner è rimasto gravemente ferito mentre stava aiutando l’autista di una macchina bloccata dalla tempesta di neve con il suo gatto delle nevi. Lo stesso sindaco di Reno (Nevada), cittadina in cui si è tenuto l’incidente, ha confermando la notizia e in un comunicato ufficiale ha affermato:

Jeremy Renner aiutando qualcuno rimasto intrappolato nella neve. Lui aiuta sempre gli altri. Mi chiama spesso per dirmi: ‘Hey, sindaco, di cosa hai bisogno?’

Secondo gli aggiornamenti, l’attore è stato travolto dal mezzo (dal peso totale di 7 tonnellate) mentre aiutava una persona rimasta bloccata in una tempesta di neve ed è stato rapidamente trasportato tramite elicottero in ospedale, dove è stato operato d’urgenza a seguito di “molteplici infortuni ortopedici e di un forte trauma toracico”.

Negli ultimi giorni, addirittura, sono state diffuse da un tabloid presunte indiscrezioni sulla possibilità che l’attore perda la gamba. Nonostante ciò, la fonte originale non è un sito affidabile, ha riportato soltanto le dichiarazioni di un medico che non sta seguendo Renner e non ci sono stati riscontri dai siti più importanti d’America, motivo per cui vi invitiamo a prendere le dovute cautele.