Il produttore Jason Blum della Blumhouse Productions crede sia una “sfida” per i Marvel Studios realizzare degli horror ad alto budget.

La Fase 4 sarà senza dubbio la fase più sperimentale del Marvel Cinematic Universe non solo per le numerose serie prodotte dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+ ma anche per la presenza di titoli dalle atmosfere horror come Doctor Strange in the Multiverse of Madness di Sam Raimi o Blade, il reboot sul cacciatore di vampiri avente per protagonista il vincitore Premio Oscar Mahershala Ali.

Durante una recente intervista con Inverse, al produttore Jason Blum della Blumhouse Productions, specializzata nella produzione di horror a basso budget come Paranormal Activity, Scappa – Get Out e L’uomo invisibile, è stato chiesto se, dal suo personale punto di vista, i Marvel Studios saranno effettivamente in grado di realizzare dei cinecomic con scene spaventose con i budget di un blockbuster:

“Ho un paio di idee. Non scommetterei contro la Marvel. Ci sono dei precedenti relativamente buoni… Scherzo, negli ultimi anni hanno registrato i migliori risultati di sempre, giusto? Inoltre penso che sia una vera sfida per loro realizzare degli horror ad alto budget ma se c’è qualcuno che può farcela, quella è la Marvel.”

Nonostante le difficoltà derivanti dalla creazione di un horror, pertanto, per Jason Blum lo studio guidato da Kevin Feige sarà assolutamente capace di espandere il proprio universo verso il genere horror – non necessariamente con film vietati ai minori –  per differenziare le varie pellicole dell’Universo Cinematografico Marvel.

Ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vedrà nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Chiwetel Ejiofor (Barone Karl Mordo) e la giovane Xochitl Gomez (The Baby-Sitters Club) in un ruolo al momento top-secret.

Jason Blum Marvel Studios

SINOSSI
Marvel’s Doctor Strange segue la storia del talentuoso neurochirurgo Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Residente nel Greenwich Village di New York, Doctor Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che si trova oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’Universo Cinematografico Marvel.

Fonte