James Gunn risponde alle domande dei fan su The Suicide Squad, stuzzicando sul DC FanDome del 22 agosto.

Il 6 agosto del 2021 uscirà nelle sale di tutto il mondo il nuovo capitolo dedicato alla Task Force X: The Suicide SquadJames Gunn dirigerà il film dopo aver realizzato la sceneggiatura, definita come “un approccio completamente nuovo al franchise“, il che significa che non si tratterà di un reboot vero e proprio, ma di una nuova direzione per la storia ed un nuovo cast di personaggi che affiancheranno alcuni volti già visti nel primo capitolo.

Le riprese sono terminate prima dell’emergenza Coronavirus ed attualmente James Gunn ed il resto della crew stanno lavorando da casa alla post-produzione e al montaggio del film.

Su Twitter Gunn ha iniziato a discutere con alcuni fan, rispondendo alle loro domande e confermando che The Suicide Squad non verrà posticipato nonostante l’emergenza sanitaria:

Niente di The Suicide Squad è cambiato. Saremo pronti a distribuirlo il 6 agosto 2021. Fino a qual momento, potrete vederci al DC FanDome a fine mese per vedere tante belle cose!

Alla domanda “puoi confermare che il film sarà al 100% tuo senza nessuna intromissione dello studio?” il regista ha quindi spiegato:

Posso confermare al 100% che The Suicide Squad ha avuto zero interferenze e nessuna restrizione. Ancora una volta, non vedo l’ora di mostrarvi qualcosa al DC FanDome (sì, sto promuovendo il FanDome perché so quanto sarà eccitante per il mio film e per altre cose!)

Per quanto riguarda il rating invece, Gunn ha spiegato che verrà annunciato proprio durante il DC FanDome…sarà per davvero vietato ai minori come sostengono alcuni rumor?

Fonte