Il regista di Guardiani della Galassia e del suo sequel, James Gunn, ha pubblicato su Facebook un concept art che mostra i Guardiani impegnati in un combattimento con un mostro galattico (Abilisk).

Il regista, sempre molto attivo sui canali social, ha risposto ad un commento di un fan che chiedeva quanto tempo impiegherà Baby Groot a tornare alla stazza del primo film, rivelando che il film sarà ambientato nel 2014, solamente dopo 2 mesi dal primo capitolo!

Sembra quindi che la pellicola sarà ambientata prima degli eventi di Captain America: Civil War e di Doctor Strange, che sono ambientati nell’MCU l’anno in cui escono nelle sale cinematografiche.