A inizio novembre, James Gunn ed il produttore Peter Safran hanno iniziato il loro incarico come co-presidenti e co-CEO di DC Studios, una nuova compagnia che gestirà film, serie TV e animazione!

Da inizio mese, si sono susseguiti un enorme numero di aggiornamenti e dir poco contrastanti sul futuro dell’universo DC, a seguito dei quali James Gunn ha deciso di annunciare ufficialmente il suo primo progetto per il futuro della DC: un reboot di Superman che non avrà per protagonista Henry Cavill!

Questo rappresenta soltanto l’inizio del piano di Gunn, che verrà presentato ufficialmente entro la fine di gennaio e che potrebbe portare ad un reboot di altri eroi dopo Clark Kent!

Nonostante ciò, secondo gli ultimi aggiornamenti James Gunn non farà un reboot completo dell’universo ed alcuni progetti potrebbero ancora salvarsi!

Come spiega l’autorevole Variety in un nuovo report sul futuro della DC, Gunn e Safran hanno pianificato un reboot piuttosto vasto, che non sarà comunque totale e che lascerà quindi la porta aperta al ritorno di alcuni personaggi attualmente esistenti.

Per quanto riguarda ciò che Gunn e Safran hanno pianificato per il futuro DC, le nostri fonti spiegano che sarà un reboot ampio, ma non totale. In questa fase, non tutto è stato ancora deciso.

Presumibilmente, dipenderà tutto dal successo economico delle pellicole in uscita quest’anno.

Fonte