James Gunn conferma che Guardiani della Galassia Vol.3 sarà “probabilmente” l’ultimo film per Drax il Distruttore (Dave Bautista).

ll 5 maggio 2023 uscirà al cinema Guardiani della Galassia Vol. 3, il terzo capitolo sulle avventure della squadra guidata da Star-Lord (Chris Pratt) che sarà nuovamente diretto da James Gunn. Come anticipato in passato, questo terzo capitolo rappresenterà la fine della formazione dei Guardiani della Galassia che conosciamo, gettando le basi per qualcosa di nuovo.

Come da tradizione, James Gunn ha risposto ad una serie di domande dei suoi follower su Twitter. In risposta ad un utente che gli ha chiesto se Guardiani della Galassia Vol.3 sarà l’ultimo film per il personaggio di Drax il Distruttore (Dave Bautista), il regista ha spiegato:

“Cerco di non dire mai quando si tratta di queste cose ma, sì, probabilmente è l’ultimo film di Drax e la fine della storia per questo gruppo di Guardiani.”

Lo stesso Dave Bautista, discutendo del futuro di Drax il Distruttore nel Marvel Cinematic Universe dopo l’uscita di Guardiani della Galassia Vol.3, ha spiegato più volte che (ad oggi) sarà il suo ultimo film e che è pronto ad abbandonare il ruolo:

“Il suo pattern è semplice: non importa qual è il suo obiettivo, prenderà sempre calci. Nessun eroe ha mai preso così tanti calci in culo! Si tratta del nostro terzo film, concluderemo la trilogia. È stato un viaggio grandioso, non vedo l’ora. Il mio cast e James Gunn sono come una famiglia per me, con loro è iniziato il mio intero viaggio. Rappresenta la chiusura di un cerchio, non vedo l’ora di concludere, ma ovviamente ha un sapore dolceamaro. Ho fatto film sui Guardiani della Galassia dal 2013… e quando questo uscirà nel 2023, saranno trascorsi 10 anni di viaggio. Ogni cosa deve finire. Non vedo l’ora di concludere questo viaggio con la mia famiglia ed i miei amici.”