Nel corso di una nuova intervista Jaimie Alexander, che interpreta Lady Sif nell’universo Marvel, ha parlato della differenza tra la caratterizzazione dei personaggi Marvel e quella della DC

La cosa che mi piace della Marvel è che prima iniziano a strutturare un personaggio, e poi si concentrano sul costume, sulle esplosioni, che sono secondari rispetto alla profondità di quel personaggio. Questa è una cosa che non ho potuto trovare con la DC Comics. So che sono dichiarazioni coraggiose, ma è stata la mia esperienza.

Adoro la Marvel, e non perché partecipo alla saga di Thor, ma perché mi sento più vicina ai suoi personaggi. Naturalmente, crescendo, ho amato la Wonder Woman di Lynda Carter: Penso non ci sarà una Wonder Woman migliore di lei. Sono anche una fan di Sigourney Weaver, e quando Walt Simonson mi disse che aveva modellato la sua Lady Sif su di lei, ho pensato” oh, è la mia preferita, è perfetto. è perfetto per me!”

 

L’attrice poi ha parlato di Wonder Woman, ruolo per il quale era stata presa in considerazione prima che la Warner decidesse di affidarlo a Gal Gadot:

Non delusa, ma emozionata dal vedere ciò che farà Gal Gadot nel ruolo. Ero una delle scelte più ovvie per il personaggio ma non sarebbe mai accaduto. Sono sotto contratto con la Marvel… sarebbe stato strano. In un certo senso, Sif è la Wonder Woman della Marvel..