Finn Jones sarebbe disposto ad indossare il costume fumettistico di Iron Fist nel Marvel Cinematic Universe in futuro.

Dopo due anni dalla cancellazione della serie su Iron Fist da parte di Netflix, lo scorso anno i diritti di sfruttamento di Danny Rand sono tornati nelle mani di Kevin Feige e dei Marvel Studios che, molto probabilmente, procederanno con un recasting del personaggio e con un reboot nell’Universo Cinematografico Marvel. Nonostante ciò, alcuni fan rimpiangono ancora il mancato arrivo di una terza stagione e il proseguimento dell’arco narrativo di quella iterazione del supereroe e dei suoi comprimari.

Nel corso di una recente intervista concessa in esclusiva a ComicBook.com, Finn Jones ha parlato della possibilità di entrare nel Marvel Cinematic Universe, spiegando di essere disposto ad indossare il classico costume giallo e verde del personaggio:

Mi piacerebbe provarlo, ma non so se è qualcosa che potrebbe davvero risuonare così bene nella serie. Mi piace anche la maschera, quella che si vede nei flashback K’un-Lun. Pensavo che fosse molto interessante. Ma sì, penso che sia più giusto fare qualcosa di più crudo e urbano. Mi piaceva lo stile del costume visto in The Defenders, dove aveva il cappuccio, la maschera e la giacca. Era molto da combattente, e aveva senso per quel mondo.

Voglio dire, dipende tutto dal tono dello show, giusto? Mi piaceva il look di Orson Randall. Pensavo che avesse senso nelle serie Netflix. Era come un cowboy, una specie di versione western. Era un mix tra un western e Matrix. E penso che sia un territorio piuttosto interessante per Iron Fist, lo rende più realistico.”

Ricordiamo che Marvel’s Iron Fist, creata e scritta da Scott Buck (Marvel’s Inhumans) vede nel cast Finn Jones (Danny Rand/Iron Fist), Jessica Henwick (Colleen Wing), Tom Pelphrey (Ward Meachum), Jessica Stroup (Joy Meachum), Sacha Dhawan (Davos), David Wenham (Harold Meachum), Simone Missick (Misty Kinight) e Alice Eve (Mary Walker).

Iron Fist

Questa la sinossi ufficiale:
La seconda stagione seguirà la trasformazione di Danny, un personaggio che è un pesce fuor d’acqua arrivato in un nuovo mondo che non gli appartiene, combattendo per capire chi è. In questa stagione, Danny ha promesso che con la scomparsa di Matt Murdock, sarà lui a proteggere la città. Ma un sinistro colpo di scena minaccia la sua stessa identità e dovrà conquistare i suo nemici per proteggere la città e le persone che tiene vicine al suo cuore.