Il viaggio nel tempo di Captain America ha creato un Evento Nexus? La regista di Loki prova a rispondere alla domanda.

Lo scorso mese è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming Disney+ il primo episodio di Loki, la terza serie prodotta dai Marvel Studios incentrata sul Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston. Lo show vede la versione alternativa del fratellastro di Thor, fuggito con il Tesseract nel 2012 durante Avengers: Endgame, collaborare con l’organizzazione temporale Time Variance Authority per preservare il corretto flusso del tempo.

Nel corso di un’intervista concessa in esclusiva al sito The Direct, alla regista Kate Herron è stato chiesto se la Time Variance Authority abbia arrestato Steve Rogers/Captain America (Chris Evans) in seguito alla sua decisione di vivere nel passato con Peggy Carter (Hayley Atwell) nel finale di Avengers: Endgame o se la coppia abbia avuto il permesso di stare insieme in tranquillità creando in questo modo una diramazione alternativa nella Sacra Linea Temporale:

“Ci stavo pensando [ride]. Sono davvero emozionata. Le persone saranno infastidite perché non c’è una risposta definitiva ma posso solo rispondere in qualità di fan, giusto? La mia teoria è: dipende se sei un ottimista o un pessimista. Se sei un ottimista, forse non è stato un problema per loro vivere in quel modo, e la diramazione non era così grave che non era necessario eliminarla. E per questo motivo hanno potuto stare insieme. Forse i romantici possono dire che in qualche modo sono riusciti ad esistere. Mentre i pessimisti pensano ‘Probabilmente sono stati falciati [ride].'”

Dipende da come le persone vedono la situazione, perché nella mia testa penso che sarebbe… generalmente le diramazioni devono essere eliminate e poi mantenute, giusto? Ma dipende. Se fosse una linea alternativa, significherebbe che si diramerebbe al fianco della nostra linea temporale principale, quindi sì. Non voglio dire in via definitiva che sono stati falciati ma, seguendo la logica della TVA, probabilmente lo sono. Ma magari se si vuole si può trovare un modo per farlo funzionare le cose, non è stato un cambiamento troppo dirompente e sono riusciti a vivere felici e contenti.”

Ricordiamo che Loki, scritta e creata da Michael Waldron (Rick & Morty, Doctor Strange In The Multiverse of Madness) e diretta da Kate Herron (Sex Education), vede nel cast Tom Hiddleston (Loki Laufeyson), Owen Wilson (Mobius M. Mobius), Gugu Mbatha-Raw (Giudice Renslayer), Wunmi Mosaku (Hunter B-15), Sophia Di Martino (Sylvie Laufeydottir), Sasha Lane (Hunter C-20), Eugene Cordero (Casey), Tara Strong (Miss Minutes) e Richard E. Grant.

Loki

SINOSSI
Loki, in arrivo su Disney+ il 9 giugno 2021, vede per protagonista il Dio degli Inganni mentre esce dall’ombra di suo fratello in una nuova serie che si svolge dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Fonte