Il regista di ‘Blue Beetle’ aveva proposto un film sulle origini di Bane, ma Warner Bros. ha rifiutato

Il 18 agosto uscirà al cinema Blue Beetle, il prossimo film DC con Xolo Maridueña (Miguel Diaz in Cobra Kai) nei panni del protagonista del film: Jaime Reyes, un adolescente Latino-Americano di El Paso (Texas), il quale è stato il terzo personaggio (il primo ha debuttato addirittura nel 1939) ad indossare i panni di Blue Beetle, dopo che una misteriosa reliquia-scarabeo gli si è attaccato alla schiena, donandogli la possibilità di attivare un’armatura controllabile col pensiero, dotata di sconfinate abilità.

Durante un’intervista con Den of Geek,il regista Angel Manuel Soto ha raccontato di aver proposto alla Warner Bros. un film sulle origini di Bane, che però è stato rifiutato poiché la compagnia aveva già deciso per portare Blue Beetle sullo schermo:

Quando mi hanno chiamato per offrirmi la regia di un film DC, gli volevo proporre alcune delle mie idee. E una di queste era un film sulle origini di Bane… Ho sempre trovato interessante esplorare i motivi per cui quel personaggio è diventato così come lo conosciamo. Ma poi ho scoperto le conversazioni con i dirigenti non riguardavano quello, perché avevano già in mente Blue Beetle. E sono felice.

After 'Blue Beetle's' Preview at Cinemacon, We're Even More Excited - LatinaMedia.Co