Empire Magazine ha dedicato l’ultimo numero uscito della rivista ad Ant-Man, pubblicando numerose immagini in esclusiva e analizzando le differenze tra la versione attuale e quella precendente del regista Edgar Wright, sulla quale quest’ultimo ha lavorato fino al momento in cui ha chiuso con la Marvel, a causa di divergenze creative.

La rivista ha chiesto un parere in merito al nuovo regista, Peyton Reed, che ha spiegato:

Credo che la differenza sostanziale tra i due script stia nel fatto che Edgar non si prendeva troppo sul serio. Il film era divertente, sciocco e brillantemente irriverente, un terremoto dall’inizio alla fine in perfetto stile inglese. Noi lo abbiamo reso molto più americano; c’è tanta leggerezza, ma altrettanta emozione.

Ricordiamo che Joss Whedon si era schierato dalla parte di Edgar Wright, dicendo che secondo lui il suo script era la miglior sceneggiatura Marvel mai scritta.

L’uscita di Ant-Man è fissata per il 12 agosto 2015 in Italia, mentre in America uscirà il 17 luglio.