Nel trailer di Hawkeye uscito ieri viene mostrato un musical di Captain America…che stava per esistere sul serio a Broadway!

In occasione del San Diego Comic-Con 2019, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato Hawkeye, una nuova serie per la piattaforma di streaming Disney+ in cui Jeremy Renner tornerà ad interpretare Clint Barton a.k.a. Occhio di Falco. Lo show vedrà l’arciere nel ruolo di mentore per il personaggio di Kate Bishop (Hailee Steinfeld), uno dei membri più importanti degli Young Avengersche debutterà nell’Universo Cinematografico Marvel.

Ieri è stato pubblicato online il primo trailer ufficiale della serie, che include un curioso omaggio a Captain America: il Rogers: The Musical, uno show di Broadway che sembra adattare la battaglia di New York del primo The Avengers.

Ovviamente si tratta soltanto di un Easter egg…ma come alcuni di voi sapranno, negli anni ’80 effettivamente Marvel era interessata a sviluppare un musical su Captain America!

Tutto è iniziato quando, nel 1985, Marvel Comics ha lanciato un casting call nelle pagine dei fumetti, cercando una ragazza tra i 10 ed i 14 anni per interpretare una spalla e amica di Steve Rogers.

Cap sarà protagonista di uno show su Broadway…e forse potrai essere protagonista insieme a lui!

Successivamente, il 5 aprile del 1985, sul The New York Times, è stato rivelato che effettivamente Marvel aveva iniziato lo questo show di Broadway stanziando un budget di 4 milioni di dollari (che, con l’inflazione, raggiungono I 10 milioni di oggi).

Il musical venne affidato a Mel Mandel e Norman Sachs, con John Rogers (interpretato da John Callum) nel bel mezzo di una crisi di mezza età costretto a salvare la sua fidanzata Sharon Phillips da un gruppo di terroristi.

I titoli delle tracce previste erano “Fly the Flag“, “Nobody Asked Me to Lead a Parade This Year“, “Both Ways“, e ‘The First Presidential.”

Marvel provò a raccogliere i fondi per produrre questo show e organizzò anche alcune prove, ma nonostante le premesse, alla fine il progetto venne accantonato quando Ronald Perelman subentrò alla guida di Marvel Comics a fine anni ’80.

Presumibilmente, la produzione di Hawkeye si è ispirata proprio a questa storia per sviluppare il Rogers: The Musical mostrato nel trailer.