Il regista della prima pellicola interamente dedicata al Clown Principe del Crimine nega la possibilità di un’apparizione del suo Joker in “The Batman”.

Con l’ormai vicino arrivo di Joker nelle sale, pellicola diretta da Todd Phillips ed interpretata Joaquin Phoenix, molti si sono chiesti se il Clown Principe del Crimine di Gotham City che ci verrà mostrato nel film, potrà essere la versione destinata a fronteggiare il Batman che Robert Pattinson interpreterà nella pellicola The Batman diretta da Matt Reeves.

Alcuni fan hanno dibattuto tirando in ballo possibili timeline e dettagli del trailer di Joker dove si vedrebbe un Bruce Wayne presumibilmente sui suoi 10 anni difronte al visibilmente adulto Joker di Phoenix, ma la risposta definitiva nonché decisamente coincisa, arriva dalla fonte più autorevole del caso: Todd Phillips, che in un’intervista con Variety ha risposto direttamente al quesito con un semplice:

No, assolutamente no.

Una risposta che chiarifica la situazione, mettendoci davanti al fatto che se mai il Batman di Pattinson dovrà affrontare un Joker, quest’ultimo non sarà lo stesso che vedremo nell’omonima pellicola, cementandola come appartenente ad una sua realtà alternativa personale scollegata da qualsiasi cosa sia mai avvenuto o sia mai stato annunciato e messo in programma dalla Warner-DC.