Il doppiatore della serie animata The Spectacular Spider-Man vorrebbe avere un ruolo nel sequel di Spider-Man: Into the Spider-Verse.

Lo scorso luglio è iniziata ufficialmente la produzione del sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo, l’acclamato lungometraggio animato dedicato all’Uomo Ragno che, oltre a presentare Miles Morales, Spider-Gwen e altre versioni alternative dell’arrampicamuri al grande pubblico, si è aggiudicato un Golden Globe e un Oscar come Miglior film d’animazione.

Nella giornata di ieri, come vi abbiamo riportato, è emerso online un rumor non confermato secondo il quale Christopher Daniel Barnes, doppiatore originale di Peter Parker in Spider-Man: The Animated Series del 1994, tornerà a prestare la voce al Tessiragnatele nel sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo. A distanza di poche ore, Josh Keaton, doppiatore di Spidey nella celebre serie animata The Spectacular Spider-Man del 2008, ha espresso il desiderio di avere un ruolo nella pellicola:

“Incrociamo le dita affinché riceva buone notizie ma sono abituato alla Fortuna dei Parker ormai.”

https://twitter.com/joshkeaton/status/1379691720254713858?s=20

Ricordiamo che Spider-Man: Into the Spider-Verse 2, diretto da Joaquim Dos Santos (Voltron: Legendary Defender) e scritto da Phil Lord e Christopher Miller (The LEGO Movie) e David Callaham (Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings) è previsto per il 7 ottobre 2022, lo stesso giorno dell’uscita di uno dei prossimi progetti dell’Universo Cinematografico Marvel.

Il cast vocale di Spider-Man: Un Nuovo Universo include Shameik Moore (Miles Morales), Jake Johnson (Peter B. Parker), Hailee Steinfeld (Spider-Gwen), Nicolas Cage (Spider-Man Noir), John Mulaney (Spider-Ham), Kimiko Glenn (Peni Parker) e Liev Schrieber (Wilson Fisk/Kingpin).

Spectacular Spider-Man Into the Spider-Verse

SINOSSI
Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragnoverso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Fonte