Il fumettista Ed Brubaker, co-creatore del Soldato d’Inverno, ha sentimenti contrastanti su The Falcon and The Winter Soldier.

Questo venerdì è stato rilasciato sulla piattaforma di streaming Disney+ il primo episodio di The Falcon and The Winter Soldier, il nuovo show prodotto dai Marvel Studios e incentrato su Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Soldato d’Inverno (Sebastian Stan) che porterà avanti l’eredità di Captain America nell’Universo Cinematografico Marvel dopo gli eventi di Avengers: Endgame (2019).

In una lettera pubblicata dal The Comics Beat, il fumettista e sceneggiatore Ed Brubaker, noto per aver co-creato il personaggio del Soldato d’Inverno e per aver lavorato ad una delle run a fumetti più amate dai fan sulla Sentinella della Libertà, ha spiegato di avere “sentimenti contrastanti” su The Falcon and The Winter Soldier, lasciando intendere di non aver ancora visto il primo episodio dello show:

“E ovviamente oggi The Falcon and Winter Soldier ha debuttato su Disney+, e purtroppo ho dei sentimenti contrastanti al riguardo. Sono davvero felice per Sebastian Stan, che penso sia un bravo ragazzo ed un perfetto Bucky/Soldato d’Inverno, e sono contento che stia avendo finalmente uno screen time maggiore. Inoltre Anthony Mackie è fantastico come Falcon, e tutti quelli dei Marvel Studios che ho incontrato (arrivando fino a Kevin Feige) sono stati molto gentili con me… ma, allo stesso tempo, tutto ciò che abbiamo ricevuto per la maggior parte delle cose che io e Steve Epting abbiamo fatto creando il Soldato d’Inverno e la sua storia è stato un ‘grazie’ qua e là, e col passare degli anni è diventato sempre più difficile conviverci.”

“Perciò sì… ho dei sentimenti contrastanti, e forse sarà sempre così (ma spero di no). Il lavoro su commissione è quello che è, e onestamente sono entusiasta di aver co-creato qualcosa che è diventata una parte così grande della cultura pop – o della sottocultura pop con tutte le slash fiction su Bucky e Steve – e il mio lavoro sulla run di Cap è stato uno dei momenti più belli della mia carriera. Inoltre ho una vita grandiosa in qualità di sceneggiatore e uno dei motivi è rappresentato proprio dal fatto che Cap e il Soldato d’Inverno spingono un sacco di lettori a recuperare i miei altri lavori. Ma non posso neanche negare di sentirmi un po’ male a volte quando la mia casella postale si riempie di persone che vogliono dei commenti sullo show.”

Brubaker, tuttavia, ha rassicurato i fan della Casa delle Idee sottolineando che prima o poi recupererà la serie dei Marvel Studios:

“Quindi… sono sicuro che lo guarderò, e dovreste fare altrettanto se siete dei fan dell’Universo Marvel ma probabilmente aspetterò un po’ prima di vederla. Perciò non mi mandate spoiler ma potete fare tanti complimenti a Sebastian Stan ogni volta che è online.”

Ricordiamo che The Falcon and The Winter Soldier, scritta da Derek Kolstad (John Wick) e Malcolm Spellman (Empire) e diretta da Kari Skogland (The Handmaid’s Tale), vedrà nel cast Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), Daniel Brühl (Helmut Zemo), Wyatt Russell (John Walker/U.S. Agent), Georges St-Pierre (Batroc il Saltatore), Erin Kellyman (Karli Morgenthau/Flag Smasher), Don Cheadle (James “Rhodey” Rhodes/War Machine), Adepero Oduye (Sarah Wilson), Danny Ramirez (Joaquin Torres), Desmond Chiam, Elijah Richardson, Noah Mills e Carl Lumbly.

Falcon and The Winter Soldier

SINOSSI
Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Winter Soldier (Sebastian Stan) si uniscono per un’avventura globale che metterà alla prova le loro abilità e la loro pazienza.

Fonte