Per celebrare gli 80 anni del Cavaliere Oscuro,  Warner Bros. illuminerà i cieli notturni di 10 città con il Bat-Signale.

Sabato 21 settembre si terrà il Batman Day, che celebrerà gli 80 anni di storia editoriale del Cavaliere Oscuro. Per l’occasione, la Warner Bros. ha deciso di illuminare i cieli di tante città mondiali con uno dei simboli per eccellenza di Batman: il Bat-Segnale.

Di seguito la lista delle città interessate, tra cui figura anche Roma (anche se per ora non ci sono ulteriori dettagli sulla location scelta); per maggiori dettagli vi invitiamo a visitare il sito Batman80.com.

Tokyo (Shibuya Scramble Crossing)
Berlino (Potzdamer Platz 11)
Parigi (Galeries Lafayette sugli Champs-Elysées)
Barcellona (Museu Nacional d’Art de Catalunya)
Londra (University of London)
San Paolo (Itaúsa – LMB)
New York
Montreal (Complex Dupuis)
Città del Messico (Torre Reforma)
Los Angeles (Municipio)
Roma

Di seguito le dichiarazioni di Pam Lifford, presidente Warner Bros.:

Il bat-segnale è sicuramente uno degli elementi più riconoscibili in tutta l’iconografia dei supereroi, e la nostra celebrazione sarà straordinaria, avrà un valore che trascende limiti, linguaggi, e culture e che unirà tutti con questa esperienza unica. Siamo orgogliosi di accendere il Bat-segnale nel Batman Day perché è un importante faro di ispirazione che fa credere a tutti noi che è possibile affrontare le difficoltà e trasformarle in qualcosa di buono.

Si tratta di un’iniziativa simile a quella realizzata per la scomparsa di Adam West, dove il sindaco di Los Angeles ha proiettato il Bat-Segnale sul municipio della città.