I VFX di Avatar: La Via dell’Acqua battono quelli di Thanos secondo James Cameron: “Non ci si avvicina neanche.”

Nel corso di un’intervista esclusiva con Brandon Davis di ComicBook.com, James Cameron ha parlato della realizzazione degli effetti visivi di Avatar: La Via dell’Acqua, spiegando che dal suo punto di vista la Motion Capture utilizzata dai Marvel Studios per Thanos non regge minimamente il confronto con i VFX e la sofisticata tecnologia del suo nuovo film.

Quando gli è stato chiesto se i traguardi raggiunti dal Marvel Cinematic Universe nello sviluppo degli effetti visivi lo abbiano motivato ad alzare l’asticella per il sequel di Avatar, il regista di Titanic ha dichiarato:

“Voglio solo dire in anticipo che non ho intenzione di criticare l’Universo Marvel o DC. Ovviamente i grandi film sui supereroi hanno guidato l’enorme volume dell’industria degli effetti visivi, e la crescente ondata di tecniche riunisce tutti. Ti offre artisti di alta qualità, molti più strumenti, plug-in e codici.”

“La Weta VFX è la migliore. Quando si tratta del lato emotivo, delle espressioni facciamo che stiamo facendo… Voglio dire, Thanos? Andiamo… Fatemi il piacere. Avete visto questo film, [Thanos] non ci si avvicina neanche… A volte mi siedo letteralmente pensando ‘Avete visto quello che sto vedendo io?’. A volte puoi capire i monologhi interni dei personaggi e quello che provano prima ancora che dicano una parola.”

Ricordiamo che Avengers: Infinity War (2018) dei fratelli Russo include nel cast Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Chris Evans (Steve Rogers/Capitan America), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Don Cheadle (James Rhodes/War Machine), Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Chadwick Boseman (T’Challa/Pantera Nera), Paul Bettany (Visione), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno) e Tom Hiddleston (Loki).

Questa la sinossi ufficiale:
In Marvel’s Avengers: Infinity War, mentre i Vendicatori continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe, emerge una nuova minaccia dalle ombre cosmiche: Thanos, un despota di infamia intergalattica. Il suo obiettivo è raccogliere tutte le sei Gemme dell’Infinito, manufatti di un potere inimmaginabile, e usarle per infliggere la sua volontà contorta in tutto l’universo. Tutte le battaglie che gli Avengers hanno combattuto hanno portato a questo: il destino della Terra e della stessa esistenza non è mai stato cosi incerto.