Ryan Reynolds continua a prendersi gioco di Hugh Jackman in occasione del suo compleanno, alimentando la loro “faida” sui social.

Ryan Reynolds e Hugh Jackman sono grandi amici, ma spesso e volentieri si punzecchiano sui social, alimentando una faida che va avanti ormai da tanti anni. Recentemente Reynolds ha provato in tutti i modi a convincere il collega a non abbandonare il ruolo di Wolverine in modo da girare un ultimo film insieme, arrivando addirittura a “perseguitarlo sotto casa”.

Tutto ciò ha portato a tante simpatiche gag, come ad esempio le prese in giro al destino di Logan o le foto di Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal che deridono l’interprete di Wade Wilson dopo averlo ingannato in un party.

Oggi Hugh Jackman compie 52 anni e per l’occasione Ryan Reynolds ha pubblicato tra le sue stories di Instagram una serie di video dove ironicamente spiega che ha invitato la famiglia e gli amici dell’attore ad Atlanta (dove sta girando Red Notice) per festeggiare l’evento…naturalmente senza di lui!

Voglio augurarti buon compleanno e dirti che ti voglio bene, sono ad Atlanta per festeggiare con te. Avrai notato che questa mattina casa è molto più tranquilla, questo è perché ho portato qui Deb, i ragazzi, i cani ed i tuoi amici per festeggiare il tuo compleanno con me. Ci stiamo divertendo tantissimo. Ci manchi.