I Marvel Studios stanno lavorando ad una serie di What If animati per la piattaforma streaming Disney+, un episodio esplorerà ciò che sarebbe accaduto qualora fosse stato Loki a trovare Mjolnir invece di Thor.

I Marvel Studios stanno sviluppando diversi progetti per la piattaforma streaming Disney+, e stando a quanto sostiene Slash Film è in fase di lavorazione anche una serie animata What If, che apre a diversi scenari del tutto inediti, mostrando situazioni differenti in ogni episodio con una premessa ben precisa: cosa sarebbe successo all’universo Marvel se alcuni momenti chiave non fossero mai avvenuti?

La serie sarà supervisionata da Kevin Feige e prodotta dai Marvel Studios, ma ovviamente non sarà canon per l’Universo Cinematografico Marvel (trattandosi appunto di What If).

Questo progetto trae spunto dalla celebre collana fumettistica What If? che ha esplorato come l’Universo Marvel si sarebbe potuto evolvere se alcuni momenti chiave della sua storia non fossero avvenuti come nella continuity ufficiale. Ad esempio, un episodio adatterà What If? Vol.1 #47, dove Loki trova il Mjolnir al posto di suo fratello Thor.

L’idea dei Marvel Studios è quella di ingaggiare alcuni attori dell’MCU come doppiatori dei loro personaggi, con ogni episodio che racconterà una storia differente. Alcuni scenari saranno del tutto inediti anche rispetto ai fumetti e basati principalmente su quello che abbiamo visto nell’Universo Cinematografico Marvel.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli in merito e non si conosce la data d’uscita; vi terremo aggiornati.

Fonte